lunedì 31 dicembre 2007

ecco il mio ultimo post..

..per quest'anno!!!

AUGURI!
queste mie dita logorano i tendini delle mani, tese al cielo, invane cercano di afferrare la luna, invane cercano di trovarla, sperano di poterla cogliere in un momento di distrazione per poterla catturare e mettere in mostra in una vetrina insieme a qualche meravigliosa stella.. la notte vola, corre incerta senza una luna, rapita da queste dita.. la mente corre pensando alla notte che vola che si dispera per la perdita della luna rapita da queste dita.. in tutto questo sono solo un giornalista, vivo l'emozione, la colgo e la riporto facendo vivere ad altre persone tutto questo..

..notte notte a tutti con o senza sms penso sempre..

sabato 29 dicembre 2007

ciack seconda

si riprende da dove avevo lasciato...dall'attesa di quel che tutti chiamano tempi migliori...che poi...alla fine...giornate senza problemi..senza pensieri senza preoccupazioni sono per molti aspetti insignificanti e non costruiscono personalità...stasera pizza con amici in nuova pizzeria poi casa e nanna....domani mio cognato a pranzo e poi cominciano i preparativi culinari per il 31....considerazioni sull'anno appena terminato e propositi per quello che deve ancora arrivare....tutto bene speriamo bene...il mare il cuore che fa tum tum...tum tum tum tum...in via torino corso prestinari sul corso piazza cavour il rialto poi il ritorno e poi ancora tum tum tum...senza possibilità di dire nulla....in questo il vero fascino il vero sapore...domani spero di trovare altro tempo per scrivere.....caffè e sigaretta...un classico...aurevoir...orevuar...in francesco...o franchising...o francamente.....

anch'io

non riconosco nei preti e nel mondo della chiesa il volto di dio ma ho avuto il piacere di conoscere preti veramente eccezzzzionali ( nel dubbio ne ho messe 4)) diversi e soprattutto umani e contemporanei ma credo siano state delle versioni comode rispetto ai miei modi id vivere e vedere le cose non la giusta dimensione....per il resto tutto procede ci sono nuove prospettive di carriera o meglio di entrare di ruolo in questo pazzo mondo della scuola ma devo aspettare il prossimo anno...vedremo...il 2 gennaio scoprirò il tutto...si organizza il cenone e tra compere e telefonate le cose sembranoprocedere per il verso giusto....aspetto anche per quello...insomma attesa è la parola che impera sui mieie giorni...ricevo sms...non rispondo aspetto anzi attendo...il tempo libero genera confusione...qualche attimo per ilpc poca voglia di lavorare ma lo faccio...ho visto la bidella terribile in un bar mentre giocavo con una macchinetta...allibito dal vederla non per lei ma per la presenza in una sala fumatori della sua nipotina...terribile...sono andato via io...poi domande a cui non avevo voglia di rispondere visti i modi garbati ed educati...pazienza...aspetto attendo....tempi in cui il mare ritornerà a splendere nei miei occhi..in cui sventoleranno bandiere di felicità per tutti...in cui i le domande senza tempo troveranno risposta....in cui nascerà l'uovo o la gallina oppure entrambi....oppure cadrà l'uovo sulla testa della gallina e moriranno entrambi...in cui i baci avranno il loro vero sapore...nanna piccolo ciaooooooo

venerdì 28 dicembre 2007

nell'armadio

un vestito rosso sgualcito da giorni di festa, la barba e il cappello in un sacchetto....i cassonetti colmi delle confezioni della gioia di un momento in cui si dimentica tutto e ci si abbandona alla festa, lo scroscio dei fiocchetti le risa dei bimbi che non vogliono andare a dormire...la messa a cui anch'io non ho partecipato ha segnato la ricorrenza della nascita di un mito per alcuni di un'eroe per altri di un non so che per il resto del mondo....non cambia mai la chiesa o così pare...modifica lentamente i suoi valori...le sue parole sembrano immutevoli ma lettera dopo lettera aggiungono e tolgono attimi ad un discorso eterno...lentamente senza che quais nessuno se ne accorga ...senza fare troppo rumore...così lentamente che bisogna andare indietro di generazione per cogliere la differenza....la fede in dio è come l'amore....ci credi o non ci credi...nel primo caso accetti e condividi tutto senza farti troppe domande nel secondo cerchi di svicerare tutto attaccandoti ai fili sospesi per negarne l'esistenza...in questo la grande differenza chi crede ama chi non crede cerca a tutti i costi di dimostrare che non esiste....vago come un fantasma senza preavviso per le vie di questa mia strana città...piemontese per tutto e per tutti...sfuggendo sguardi di donne insaziabili....lasciando dietro me l'odore del fumo delle mie sigarette...il ricordo di un uomo il sapore di un'amico il dolore di un'amore nascosto nel buio di noptti di sesso...la lavatrice suona la fine del lavaggio come la campanella suona la fine dell'intervallo...dovrei stendere ma tergiverso ancora qualche parola nel tentativo inutile di dire qualcosa di meglio e non semplicemente qualcosa di più....recito ancora la dove serve meno istruzione e più comprensione...dove il denaro segna come una cicatrice il volto di alcuni studenti....sorrisi e bugie corrono lungo i corridoi silenziosi....famiglie che non esistono che non parlano che non rispondono...urla che nessuno vuole ascoltare....creatività sommerse dal quotidiano...esplodete in un unico grido di rabbia e liberazione....piccole anime che amano e tacciono....la speranza di rivedere il mare negli occhi di lei...che ancora non so come si chiama...e piccole emozione rubate alla scena che trafiggono la corazza del mio cuore...incertezza e dolore...silenzi lungo la piccola via verso casa...un bacio due baci solo un saluto...ma una piccola scossa che non riesco a capire...che forse e meglio che non capisca.....buon due settimane a tutti a tutte e a nessuno....

giovedì 27 dicembre 2007

ed anche il natale è passato.. ora rimane l'attesa del nuovo anno..

martedì 25 dicembre 2007

S.Natale

Tanti Auguri ragazzi... mi raccomando godetevi a pieno questa giornata, davvero! ^^

Grazie a tutti (+o-) per gli auguri, Grazie Tony! =)

domenica 23 dicembre 2007

...manca poco. ancora un giorno e mezzo e poi è natale.. cosa ne è rimasto? appartamenti pieni di regali da portare a chi di dovere e il portafoglio.. vuoto. quanti di noi non andranno in chiesa la notte di natale per la S messa? io per primo.. la chiesa non è più quella di una volta, o pensandoci bene è proprio uguale a prima, o meglio è uguale a 2000 anni fa, quando qualcuno, usando come lascia-passare l'intenzione del messia, gesù, ha costruito a suo piacere un luogo dove poter "mettere sotto" centinaia, migliaia, miliardi di fedeli che un po' per pura credenza e un po' per pura ipocrisia e convenienza restano legati a un luogo che dovrebbe portare il nome di "casa di dio"... si discute tutto, non si crede a nulla ma si beve ogni cosa. da sempre come ogni tiranno la chiesa ha gestito le comunità in base alle esigenze del momento. dio ci ha messo su un pianeta dove nessuno è superiore a nessuno e non c'è anima inferiore di altra anima; così si mormora, così dovrebbe essere, così girerebbe forse meglio il mondo per certi aspetti, così non è. chi dispone di discrete possibilità economiche viene fatto accomodare nei primi posti, ovviamente dietro a chi possiede infiniti imperi, e, ovviamente non c'è neanche bisogno di dirlo, davanti a chi non possiede nulla se non quel briciolo di fede dalla quale si trae la forza per continuare.. per continuare a camminare in mezzo ad un mare di egoisti, per guardare come viene elogiato il fortunato e come viene invece emarginato, disprezzato lo "sfigato".. molta gente non possiede nulla, ma tutti viviamo con quello che non vogliamo: i ricchi con tutto ma con il desiderio spasmodico di possedere tutto ciò che già non possiedono,e i poveri con quel poco che basta per andare avanti e con lo stesso desiderio di possedere ciò che non hanno.. con la differenza che anche solo la metà degli averi del ricco basterebbe a viziare una metropoli di poveri.. e la chiesa? si riserva un posto dove la vita del mondo non esiste, un posto dove si respira un'aria di amore e benevolenza, ma solo chi paga può accedere al privé.. si aiuta il povero, si spenna il ricco ma robin hood non è più di moda e gli averi del ricco finiscono nella casse del vaticano insieme ai registri delle indulgenze, gli almanacchi delle messe in memoria di, dei funerali, dei matrimoni, comunioni, cresime, battesimi, commemorazioni,comparsate in edifici pubblici e quento basta, e le immancabili ricchezze immense e nascoste della città.. pensiemi a manetta e parole estinte per la vergogna.. buon natale a tutti voi.. buoni e cattivi, anche se non sono io che ho il potere di giudicare, neppure dio, gli è stato sottratto dalla chiesa e dallo staff.. ciao

venerdì 21 dicembre 2007

Buon appetito a tutti..!!!

mercoledì 19 dicembre 2007

corrono le dita su questi tasti insensibili al dolore.. li schiaccio continuamente, li uso, abuso di loro e li sfrutto per scrivere la mia storia.. ma loro non si lamentano.. loro non sentono, qwerty è forte non si lamenta mai.. questa tastiera è uno scudo che mi rimanda contro il dolore che io cerco invano di infonderle.. vorrei tempo, tanto tempo, per rifletter, capire, pensare, sentire la mancanza di, da, stare lontano da, sospirare in solitudine, uscire con tutti per sorridere e buio di una stanza vuota per trovare lacrime.. denso tracciato di puro fastidio percorre le parti più nascoste del mio io.. tocca corde troppo tese perchè rimangano immobili, non possono pensare di avere il lusso di rimanere indifferenti come i tasti di questa tastiera.. nera come i miei sentimenti ora, scura come il mio pensiero. dura come l'egoismo che mi manca.. di cui forse avrei bisogno. vorrei una carica di menefreghismo per vivere unj giorno in totale libertà.. non ascolto quello che dice la gente ma sento cosa pensano.. un centesimo non è nulla, ma 100 cent formano 1€.. non so se ho reso l'idea, ma se non do peso alle opinioni altrui c'è copmunque una piccola percentuale di olio esausto che rimane sul fondo.. lo scarto che accumulandosi da o darà problemi.. ho bisogno in termini tecnici di manutenzione. che può essere tradotto con "internatemi in un ospedale psichiatrico, oppure fate un referendum per riaprire i manicomi giusto per ricoverarmi e poi raccogliete firme per chiuderli.." spero proprio di vederti domani tony, il giornalino domani non c'è, l'abbiamo fatto oggi ma ci siamo dimenticati (tra i pochi presenti) di avvertirti.. SCUSA! speriamo per domani all'intervallo.. e speriamo che domani il mio umore risalga di qualche unità.. la lontananza aiuterà sicuramente a chiudere almeno per pochi giorni, questo cassetto, al ritorno lo riaprirò involontariamente, senza poter decidere il contrario, e ricomincierò a bruciare di rabbia.. cazzo ma perchè? 1000 e 1000 parole insulse e senza senso, vomito versi che un giornpo potrebbero diventare spettacolari opere oppure morire nell'anonimità del loro piccolo e di voi, lettori straziati da queste continue lagne.. ora capisco tante cose.. è impressionante come soli 15 minuti ca. con danilo su msn possano cambiare così tanto la mia giornata.. ero tranquillo, sereno e a posto con tutti.. e ora sono tutto il contrario, sono andre. ecco il termine più adatto.. "come ti senti?" andre, ecco la risposta.. basta. niente saluti, prendo in prestito un acelebre frase del tony e mi congedo: caffè sigaretta e nanna.

si chiamano

imprevisti e nella loro nome c'è una spiegazione che li giustifica...domani non passo...scusate...cercherò nell'intervallo ma a pranzo niente....nel frattempo si parla di elezioni di bello e bella della scuola per la festa di venerdì....strano ma interessante....ciauuuuuuuuu

martedì 18 dicembre 2007

lunedì

pomeriggio dopo estenuanti lotte interne per lo spettacolo di fine anno abbiamo fatto i provini....momenti indimenticabili...prevalenza di donne....ballo canto e recitazione....sono stati tutti bravi....un aneddoto di stamane mi impedirà di passare giovedì mattina ma nel dopo pranzo sarò dei vostri fino all'arrivo dello zio...notte....senza alcool...

domenica 16 dicembre 2007

guardando al telegiornale un'ennesimo incidente stradale causato dall'alcool del sabato sera ho pansato che evidentemente siamo giunti a un punto tale che anche se la sera usciamo tranquilli e nel tornare a casa siamo fieri di aver bevuto giusto un bicchiere leggero e niente più, a nulla serve.. ci sarà qualcuno dietro quella curva che ti travolgerà con la sua auto, ubriaco marcio come pochi.. fa pensare..

venerdì 14 dicembre 2007

il mio alberello...

giovedì 13 dicembre 2007

la catena

di santo me...ricevo sempre con piacere a volte rimando a volte no...mi sento libero nel fare questo e sereno nel non farlo....vi voglio bene...senza e mail...occupate i miei pensieri come un'altalena....senza nessuno che spinge...mossa dal vento....di uno spettacolo senza titolo e di autore sconosciuto che lunedi' mi coinvolgera' insieme a non so chi...di successi di altri attori e di squadre di calcio che vanno in finale....di 21 e di 28 ce n'e' uno tutti gli altri fan trentuno...questo pazzo mondo di donne...nascoste dietro un sorriso cattive intenzioni...nascoste dietro u silenzio dolci parole che non udiro' mai...e nella mia scatola abbracci infiniti che scaldano senza esserci....calore pace e gioia in un volto che non vedo da tempo ma che potrei dipingere a occhi chiusi....sporcando di lacrime quà e la' il tappeto due metri per due....non ho abbastanza braccia per stringere tutti ma ci provo lo stesso....ieri a teatro per una lacrima di memoria e di solodarietà...un viaggio tra passatp e èresente...tra amici che non vedevo da tempo e che non vedrò mai più....musiche indigene e strumenti stranieri...dialetti del nord e del sud...e problemi di traffico....e di benzina.....ciao enrico e per quel poco che so...ciao ilaria 12-12

RIECCOMI...

...come va?Tutto a posto?X andre.mela sembrerebbe di sì...x me x ora va tutto bene, dato che sono le 11.20 e sono dalla Ste x vedere il Milan(e Andre...!) e la partita inizia tra 10min...che dire?Anke se non posso credere che il MIO Andre possa anke solo pensare di andare in giro conciato così...che delusione!

mercoledì 12 dicembre 2007

Rimmel

E qualcosa rimane, fra le pagine chiare, fra le pagine scure, e cancello il tuo nome dalla mia facciata e confondo i miei alibi e le tue ragioni, i miei alibi e le tue ragioni. Chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente ma lo zingaro è un trucco. Ma un futuro invadente, fossi stato un pò più giovane, l'avrei distrutto con la fantasia, l'avrei stracciato con la fantasia. Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro. I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo, li puoi nascondere o giocare come vuoi o farli rimanere buoni amici come noi. Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel. Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi se per caso avevi ancora quella foto in cui tu sorridevi e non guardavi. Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia e sulla tua persona e quando io, senza capire, ho detto sì. Hai detto "E' tutto quel che hai di me". È tutto quel che ho di te. Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro. I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo, li puoi nascondere o giocare come vuoi o farli rimanere buoni amici come noi.
Francesco De Gregori

martedì 11 dicembre 2007

qualche giorno di silenzio accompagna questi momenti gelidi d'inverno.. intense emozioni scaldano il cuore, non è amore o meglio, non è amore per una persona.. è un'amore che coltivo da molto molto tempo, ma che mai avevo sfogato.. è un'amore che mi dona energia e risveglia in me tutto ciò che si è sopito.. è un'amore che nonostante il dolore fisico mi trasporta sulle sue ali.. è un'amore che si chiama recitazione. un nostro insegnante ha assegnato alla classe un compito: interpretare una storia, inventata, realmente esistente o esistita, una leggenda, un qualcosa che ci ha colpito o qualcosa che si possa raccontare... questa storia doveva portare poi a cantare una canzone, da ballare mentre veniva cantata.. mi sentivo impreparato, mi sentivo piccolo piccolo di fronte agli altri che presentavano i loro lavori.. nessuno dei miei compagni ha preso seriamente questo compito.. metà classe non è venuta per semplice paura, quelli che si sono presentati hanno ben pensato di preparare qualcosa nei 5 minuti concessi dal prof per poter ripassare.. uno solo ha preparato una canzone portandosi anche la musica, ma non ha ballato.. c'è chi si è lamentato dicendo "come facevo a preparare qualche cosa in soli 4 giorni?" ora però parlo di me, della mia esperienza.. avevo un compito, un compito assegnatomi ad un corso che volontariamente ho scelto di frequentare, nessuno mi ha puntato la pistola contro.. volevo e voglio imparare a padroneggiare le mie qualità (ognuno di noi è un attore, ma nessuno sa di esserlo, non si diventa attori, ci si raffina.. abbiamo tutto il necessario) non posso farlo però solo ascoltando qualcuno che parla e che sputa consigli.. devo esercitarmi per riuscire a padroneggiarmi come ogni cosa no? volevo fare correttamente quello che mi era stato richiesto, una storia, una canzone e una danza accompagnatrice.. ho preso carta e penna, ho scritto qualcosa che mi si addicesse, ho cercato e trovato una canzone che si sposasse con la storia, e ho ballato, come in vita mia non avevo mai fatto, incapace di muovere un arto a tempo di musica se non il piedino sotto il tavolo, h sudato provando a muovermi non con la testa ma con l'anima.. il tutto fatto quando ero stanco.. la lezione precedente con gli stremanti esercizi fisici, i dolori ai muscoli, un ingaggio da cameriere (nascosto) per una cena "alpina" per 64 persone.. i vari impegni mentali: scuola-casa-vita sociale.. ma lo volevo fare, mi era stato detto di fare questo e io l'ho fatto. mi sono presentato alla lezione accompagnato da un solo temerario impavido della nostra scuola e arrivati lì ho tremato per tutto il tempo.. ho guardato e ammirato in silenzio l'esercizio degli altri.. e per ultimo sono stato chiamato.. mi sono alzato e ho incominciato a parlare con l'anima.. non ero io a parlare, io continuavo a tremare, era la mia anima.. poi la canzone, anche se non ho seguito perfettamente il tempo per 2 strofette del ritornello, mi sono ripreso, e nel frattempo ho sciolto i nodi tra i nervi e ho incominciato a ballare, esprimendo empozioni vere, che leggevo nei volti di chi mi guardava.. quando qualcuno si esibiva gli altri ridevano, quando mi sono esibito nessuno rideva, parlava.. tutti mi guardavano con dolore, proprio come io volevo, proprio come io chiedevo loro con gli occhi, lucidi di tristezza.. è stato bellissimo.. è stata una cosa indescrivibile.. spero arrivi presto la prossima grande emozione.. ciao a tutti anche se non tutti parlano, ma quasi tutti leggono.. bacini

lunedì 10 dicembre 2007

tenda

da circo nel piazzale vicino al cinzia....due ore di divertimento come non vivevo da anni....clown tigri e cavalli...pop corn e cioccolata...unpo' di freddo ma ne è valsa la pena....nel frattempo natale si avvicina e il suo alito di ipocrisia avvolge negozi e pensieri...non ho ancora comprato nesun regalo aspetto come molti la tredicesima che arriverà in settimana max la prossima poi mi scatenerò anch'io...e come al solito non comprerò nulla per me...ho già fatto unalista che poi dimenticherò a casa quando uscirò e dimenticherò qualcuno come tutti gli anni...la solita figuraccia...mia moglie è a londra...tantoper cambiare...tra poco vado a recuperare l'erede...settimana intensa...sarò a scuola tutti i pomeriggi compreso sabato....non male e a parte givedì mattina( che vado dal dentista) anchhe tutte le mattine...facendo più ore del previsto...con il natale aumentano le malattie e le asssenze dei colleghi...evvoicomeva??? ciaooooooo

giovedì 6 dicembre 2007

Invidio tutti coloro che credono ancora che il Natale sia così...
Ciao a tutti raga...scusate l'assenza di qsti ultimi giorni, ma non ho praticamente mai messo piede fuori di casa!!Cmq sono felice in qst xiodo...sxiamo ke duri!!! ;) Ke bello...sabato ce ne stiamo tutti a casa a nanna...poi ancora una 7imana e poco + e ci sono le vacanze di Natale!!Ke figata il Natale...anke se sarebbe bello poterlo passare tutti insieme...ma si sa, Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi..quindi è solo tutto rimandato!!Ora vi saluto...devo andare, ciao!! P.S.:Tony, saluta Ale...e auguri di pronta guarigione!!

mercoledì 5 dicembre 2007

mi sono innamorato tempo fa di qualche cosa più grande di me.. non sapevo allora che mi sarei portato per tutta la vita l'amaro in bocca.. il dolce sapore del nulla e della pseranza che è sempre l'ultima a morire.. come nei grandi detti classici di sempre.. buoni propositi e imperfezioni da migliorare in programma.. viviamo giorno per giorno.. io almeno decido che farò così.. come sono coerente con me stesso..

lunedì 3 dicembre 2007

2 euro

che valgono strano ruotano nelle mie dita e festeggiano nella mia mano, una semplice moneta in grado di compiere un miracolo di cui a volte non sono nemeno sicuro...giorni e poesie, atti di una rappresentazione che sembra non vivere sul palco, che aspetta dietro le quinte di un teatro che è l'oggi, l'adesso...sperare di vestire il presente di abiti alla moda anni fa, colorare di trasparente ciò che non vorremmo ricordare per mostrarlo celato agli occhi di tutti...anime vaganti tra l'ipocrisia e l'astuzia...odalische in una tenda in mezzo al mercato...come vanno veramente a finire le fiabe?? chi si è mai preoccupato di chiedere a biancaneve se era contenta di lavare i calzini e le mutande dei sette nani e del principe?? e cenerentola aveva poipreso con se i topolini e la zucca o aveva lasciato i primi a mangiare la seconda nella casa che un tempo era della sua famiglia?? suo padre si è accorto che era andata a vivere a palazzo?? quante domande e poche anzi nessuna risposta potrebbere essere lo spunto per un racconto....biancaneve in pensione o..il papà di cenerentola...cappuccetto rosso dopo aver vissuto la sua infanzia nel bosco è entrata nella forestale?? giochi e risate..spensieratezza in attesa di un natale ricoperto di carta da pacchi e fiocchetti...con bigliettini precotti di ipocrisia e superficialità...quasi cartoline spedite dalla porta accanto....donne che nascondono voglie dietro sorrisi di circostanza confondendo il lavoro e la vita...il desiderio e la missione...quanta vita...il ministro e la falsità in un monologo a cui bisogna assistere passivamente...domande filtrate dai dirigenti....studenti selezionati con la democrazia...polemiche che finiscono ora....come vivete?? mi sono accorto dei nuovi colori e del rinascere di gre...l'unico numero che mi manca è quello di vale...altrimenti un sms in più lo manderei...come state?? come state aspettando il nuovo natale??? propositi per il prossimo anno?? viva la vita

domenica 2 dicembre 2007

come mi vorresti

Come mi vorresti
vediamo un po'..
Prendi la matita
ti seguirò
Fammi un esempio
una traccia un disegno
Usa l'ingegno...


Come mi vorresti
io non lo so
Non giocare troppo
è meglio di no
Non più di tanto
lasciami un neo
la forma del mento


Più fantasia che puoi
nessun condizionamento
Prenditi il tempo lo spazio che vuoi
fammi più bello e più interessante che mai
Esagera anche tu.. oh


Lo so che poi vivrei
di nuova luce
Io non sarei più io
non mi do pace
Mi sembra che
sia una vendetta atroce


Rinascere così
come d'incanto
senza memoria io
non mi orizzonto
Non cambierò...
la trama al mio racconto


Volendo essere onesti
c'è molto di più
Mi sforzo di piacerti
ci provo ma tu
Tu invece insisti che vuoi trasformarmi
Tu credi che basti


Come mi vorresti
davvero lo sai
Un mare di difetti
Non ci giurerei!
Pensaci bene se ti conviene
stravolgermi il cuore...
Ti mostrerò come si può
cambiare faccia ed aspetto
Quella penombra confondere sa la più palese delle verità.
Un ibrido sarei


Più muto di così
più esasperato
che l'uomo che tu vuoi
non è mai nato.
Io sono io il solito Renato.


Ho scelto te così
senza riserve
l'anagrafe con me
vedrai non serve l'anima sì
e guai a chi la perde...


Come mi vorresti
dimmi come mi vorresti..

Renato Zero

sabato 1 dicembre 2007

Ciao raga...ke giornata intensa è stata oggi...!!N'a faticaccia!!Ok, sono poco credibile, vero?Sinceramente non penso di aver mai passato una giornata scolastica come oggi...nel senso che non penso di essere mai stata così assentemente presente a scuola...chi ha capito cos'ho scritto me lo dica al + presto!!Ciao!

venerdì 30 novembre 2007

io quell'orecchio l'ho già visto da qualche parte........ :\ ah Greta, carina la foto di Gennari' col quadro di Picasso a fianco!!! ciao a tutti raga..
ragazzi.. questo vi dice nulla??? non sono io.. ovvio
dimenticavo di dirvi una cosa, che forse avrete già notato.. sempre se leggete! visto che questo blog sta diventando di pochi per usocapione, mi sono permesso di cambiare il colore della data e della nota a pie di post.. giusto per dare un piccolo tocco di "me" (senza "rda..") a questo luogo altrimenti così pallido e triste.. a volte mi sento come nella scatola.. la famosa scatola, la gioia dimenticata dei giorni migliori qui dentro, e tutto il resto del mondo fuori nel mondo.. quindi: guai a voi se mi cambiate il mio tocco di style.. toccatemi tutto ma non il mio style..

ma quando tutti dimenticheremo il mondo ci sarà ancora memoria necessaria a ricordare non tanto il pensiero dimentico, ma piuttosto il fatto che abbiamo dimenticato?

non innamorarti mai di un bastardo, non innamorarti mai di chi non ti vuole, non innamorarti mai di chi ti usa, non innamorarti mai di chi vuole solo il meglio per se e il comodo per te.. non innamorarti mai di chi ti loda, domani ti dimenticherà, non innamorarti mai di chi ti dà il mondo oggi e il ricordo domani di quanto ti ha dato ieri.. non innamorarti mai di me, ti amerei troppo e ti farei soffrire facendoti sentire inferiore, per tutto l'amore che riporrei in te oggi, per poi donarti domani il dolore che provavi ieri quando vedevi il mio sangue scorrere sulle tue ali..

___...---'''^'''---...___

..eccomi gente! che giornata.. riposo.. domani vado a fare orientamento a crescentino nelle scuole medie!!! wow sono emozionato.. penso che anche qui devo dire grazie a tony.. e non luca tony.. lunedì invece vado a trovare il mio compagnone di giochi fioroni.. meno wow della prima, ma magari un giorno ripenserò e mi sentirò emozionato per l'avventura passata.. la pina è in grado con una sola parola di farti pensare a mille cose, o meglio ripensare a mille cose.. questa mattina l'abbiamo incontrata al mercato e una sua parola è stata fatale per occupare il mio pomeriggio a ripensare a tutto!

L'impossibile vivere

Nella guerra dei numeri
che speranze hanno i deboli
forse brillano, giusto un’attimo
per tornare nell’oscurità
sono ancora complice
di questo gioco impossibile
ancora libero d’amare
e ogni volta ritornare a...
Vivere, vivere, un rimedio alla paura
vivere, vivere una vita che so che c’è

Da un balcone improbabile
vedo gli alberi crescere
e mi sembra che, anche dentro me
tutto sia migliore di com’è
non lasciarti convincere
che vinca sempre il più abile
la stupidità divora, facce e nomi senza storia
vivere, vivere, e capirsi e rinventarsi
vivere, vivere, chi sa farlo meglio di te.

Vivere, vivere una promessa che hai fatto a me!
Lasciare il cuore andare ed impazzire
vivere, finalmente intensamente
vivere, vivere ogni brivido dentro te
Vivere, vivere, chi può farlo meglio di te.
Una promessa che hai fatto a me!
Finchè c’è vita in te

Renato Zero
Ciao Tony, sn contenta per te...nn ti ho risp ai mex solo xkè sono sempre senza soldi!!Cmq era meglio ke tu rimanessi all'iti l'anno scorso..ma lo sappiamo tutti, meglio non piangersi addosso!Alla fine l'importante è non rimanere a piedi...un saluto A TUTTI!!Andre, rispondi e connettiti a msn!!

silenzio

stampa finalmente interrotto...si è sciolta la riserva sulle cattedre assegnate...e resto all'ipsia fino ad agosto...poi di nuovo totoscuola..ma adesso non è il caso di preoccuparsi...nella mia assenza vedo che le emozioni buone e cattive sono diventate proprietarie di tutto...vedo volti nuovi e firme che mancavano da tempo.....vedo che devo andare a lavorare...ciauuuuuuuuuuu

giovedì 29 novembre 2007

Allora cm'è andata oggi?Andre.mela, 6 andato at school??Io no, a casa a nanna!!Ma ke bello, ieri sera Andre21 ha segnato!!Tr. forte, anke se nella classifica del pallone d'oro è arrivato "solo" quinto...ma fa niente, il migliore è e rimane LUI!!Cmq, x qnt riguarda jollymatto non ti demoralizzare...tanto quello che ha la coscienza sporca è Polentino, mica tu!!Meglio le xsone di merda che ti dicono come la pensano subito, che quelle che fingono di esserti amiche...cmq Andre, secondo me ti ci vorrebbero DUE così!!

mercoledì 28 novembre 2007

..cosa si aspettava jollymatto? beh lui aveva sentito parlare attraverso me, di questo ragazzo che sembrava essere davvero un bravo ragazzo.. però ha incontrato una semi merdina.. lui cercava un amico.. sperava in qualcosa di più è vero ma sapeva da subito che non ci sarebbe stato nulla.. se non una bella e intensa amicizia che però non ha trovato.. pare che per il danno di jollymatto ora sta pagando andre.mela.. ma ragazzi secondo voi dovrei interessarmi a questo? non dovrei proprio perchè ho scoperto cosa pensava di andre cose ne negative, ne positive, ma cose che non ha mai detto ad andre..cose che forse era meglio dirle di persona, era meglio chuiedere se sotto pressione da un qualche dubbio.. già, però sia andre sia andre.mela sia jollymatto ora sono dispiaciuti per quello che è successo e sono amareggiati constatando che certa gente si ferma davvero solo all'apparenza e alle dicerie popolari.. anche a costo di buttare via un'amicizia appena sbocciata ma pur sempre amicizia.. evidentemente MERITO DI MEGLIO ! ! ! ! ! ! !
Jollymatto...t stavi solo prendendo in giro!Tanto già li sapevi i suoi gusti...ke pensavi di poter fare?E ke adesso NON ti venga in mente di provarci col Montato eh!!N-O-N C-I- P-E-N-S-A-R-E- N-E-M-M-E-N-O!!C H I A R O ???Cmq prova a cliccare qst link e vedi se riesci a trovare sta m***a di blog del c***o! http://blog.sina.com.tw/cisery/category.php?pbgid=21542&categoryid=146980 P.S.: Rispondimi o ti mando la DIGOS!!

martedì 27 novembre 2007

assordante

silenzio.. silenzio di chi vorrei vicino, silenzio di chi adoro, silenzio di chi disprezzo.. silenzio che non mi vede colpevole di nulla ma solamente vittima indiretta di jollymatto.. prendetevela con jollymatto.. è lui il bastardo, lo stupido che cercava un amico nella sua finta verità, ma vittama a sua volta di una discriminazione sociale sulle preferenze sessuali del povero.. jollymatto chi è? jollymatto non è andre.mela, è semplicemente andre.. sono o non sono pur sempre io..
gre io continuo a non riuscire ad aprire il blog che mi hai dato, o per lo meno non si apre quello.. a me si apre questo:

Ma qnt c***o l'ho impostato male il post di prima???E' illeggibile!!
Ciao a tutti...bella giornata oggi, non vi pare?Che bello, in questo xiodo sta andando tutto(o quasi) x il verso giusto...c***o!ERA ORA!!Cmq ieri sera ho sbagliato il link, o meglio, l'ho postato solo a metà...allora, il link giusto è http://blog.sina.com.tw/cisary. Dovrebbe aprirsi una pagina così:
ora basta che scriviate (Andre & Zio, soprattutto!) il nome del calciatore nello spazietto cerchiato in rosso e il gioco è fatto!!Ciao...

lunedì 26 novembre 2007

TI VOGLIO BENE TUONO..!
una giornata molto strana, fortunatamente non come quella di ieri.. ferire un amico, fare la puttana con un altro, vederne morire nella figura del solo valore affettivo un altro.. piccole pillole di cianuro che mi lasciano un senso di fuoco nello stomaco, un pugno con risucchio e stritolamento delle viscere.. eh già.. magari a dopo..

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Riciao a tutti..ce l'ho finalmente fatta ad entrare dal my PC!!Cmq la notizia non è questa...caro andre.mela, LaGre ce l'ha fatta!!Indovina un po'??Ho trovato il sito(anzi, il blog) sul quale dr.Apocalypse va a prendere le foto!!Ora vi posto il link...vada a dare un'okkiata kiunque abbia capito di cosa sto parlando!!Ciao...a doma!! http://blog.sina.com.tw
Ma ciao Zio!!Sn tornata..e ti ho postato questa BELLA sorpresina!!!Ti piace??Cmq un saluto e un'abbraccio anke a tti gli altri....CiaooOOO!E grazie ad andre.mela!! ;-)

domenica 25 novembre 2007

le persone sono strani esemplari di iposcrisia in scatola.. io non sono così giuro, almeno non con te.. io non dico mai bah, ma con quello la si.. non critico chi si veste male, però guarda quella come è vestita.. piccoli esempi di qualcosa che non riesco a definire, tutti uguali ma diversi, tutti ci si comporta allo stesso modo e si sbaglia sempre.. ma noi non eravamo quella razza quasi perfetta dotata di lume e ragione? ho voglia di piangere.. se lo farò spero che la lacrima salata corroda i ricordi, belli e brutti, dolorosi s'intende, quelli freschi freschi di rugiada che coltivo nel cuore sperando che possano essere quelli giusti da poter mantenere per un pò.. non è mai così, è sempre di parte il destino, vuole più bene agli altri e dimentica chi veramente saprebbe sfruttare quello che non ha.. proprio perchè non abbiamo siamo maestri, dal momento che abbiamo diveniamo perfetti ignoranti e pieni di noi stessi vediamo confezionati su scaffali ben ordinati gli altri, perchè siamo convinti di poter comprare il mondo. piango, soffoco dentro per non far trapelare nulla, orgoglioso e dolorante io canto

venerdì 23 novembre 2007

sei

giorni di attesa e il mio futuro verrà svelato, fino ad allora mi ritiro in silenzio stampa...voglio cuocere nel silenzio di questo brodo...bye

giovedì 22 novembre 2007

sto male!
sono malato..

martedì 20 novembre 2007

guardando la tendina di lato un senso di nostalgia attraversa l'aria.. un crescendo continuo di post mese per mese e poi.. il silenzio. ancora un attimo e poi il silenzio. la solitaria sensazione di incompleto.. stupido io che ho legato a me questa scatola.. tutto nato quasi per gioco ed ora sconto le conseguenze.. penso che riempirò qualche spazio vuoto con qualcosa di vecchio che ho scritto.. certo, ma non ora.. ora che un dolce profumo mi accarezza la pelle.. desideri forti, certezze deboli, convinzioni false, opportuniste, ipocrisia per colazione, nutrire di polvere di stella un'amicizia che non voglio.. non pensiate che stia parlando di qualcuno di voi.. lasciando stare il fatto che forse non leggerete mai, o tenendo nascosto il fatto che chi costantemente legge sa quanto mi sta a cuore.. virgola per non dire punto.. un modo per non affrontare le difficoltà è appunto non affrontarle.. tenere testa alla vigliaccheria per vincere il titolo di codardo del giorno, della settimana, spero solo che non si trasfosmi in "dell'anno".. è bello scrivere.. bello.. vado a cantare.. ciao

lunedì 19 novembre 2007

spesso

in due, avolte in tre, raramente in quattro...ma ho la certezza che altri leggano altrimenti, sinceramente userei la posta elettronica....buona notte

giovedì 15 novembre 2007

quando l'inchiostro incontra la carta nasce l'arte, quando l'arte incontra l'occhi umano nasce la poesia.. o l'immondizia. quando l'amico incontra l'amico nasce la gioia, quando la gioia incontra la delusione nasce l'invidia. quando nasce l'invidia l'amicizia appassisce e l'immondizia è felice..

STOP !

mercoledì 14 novembre 2007

che carina ! ! !

lunedì 12 novembre 2007

silenzio

che invade una casa ordinata e pulita, interrotto solo dai rumori di questa tastiera, oggi, e da alcune emozioni che vagano in me, la faccia rasata e i capelli puliti, schiacciati, insieme ai pensieri, da una cuffia di lana usata per nascondermi dal freddo del mattino...un sole che non scalda disegna geometrie di luce sul terrazzo, vago tra i computer e le stanze alla ricerca di qualcosa che sbaglio a cercare fuori, è nascosta dentro me...quanti cadaveri ci vogliono per fare un cimitero?? quante porte si devono aprire da sole per poter dire che esistono i fantasmi??? quante cose devono accadere contemporaneamente per non dire più che è una coincidenza?? ciao

domenica 11 novembre 2007

delle onde

di un mare che s'infrangono nella mia mente vi parlerò, nell'incertezza di essere letto e nella non importanza della cosa, di un desiderio che invade la mia mente quando aspettto che periodicamente le porte si aprano per mostrarmi la quotidianeità nella speranza di veder apparire un sogno di cui non conosco il nome, di giornali che parlano e scrivono, che prendono polvere, di sesso e desiderio, di voglie coinvolgenti e traditrici, ma chi alla fine dice la verità, chi riesce a dividere oggettività e soggettivita, chi riesce a scindere i disegni e le fiabe creati dalla mente e dall'io dai fatti così come sono?? dove si nasconde il giusto e l'ingiusto?? ladre di cuori, c'è posta per te, televisione che a volte mi porta a viaggiare, mafia giovane ed organizzata che cresce ed invecchia osservata da una cella a milano o chissà dove...ritorno al mio mondo, alla mia realtà senza sapere se è tale....

martedì 6 novembre 2007

nell'attesa

di grandi novità non cerco alibi per non lavorare o non dedicarmi al mio....continuo con forza e tenacia senza nascondermi dietro fili d'erba....costanza e determinazione due parole chiave in ogni attimi....mi abbandono a volte a leggeri riposi mentali da cui però non trovo sollievo...soffro a volte....ma non basta vogli dipuù...ci sono strade ancora da percorrere o che nessuno vuole utilizzare...ci sono spiagge su cui mi piacerebbe adagiarmi cercando gli occhi del mare...ci sono nuvole che portano poche gocce di felicità e tempeste nella mia mente...ci sono rumori che non smettono mai...disturbi di sottofndo che nessun mixer o equalizzatore riesce a cancellare...musica che non voglio ballare....stasera ho il primo allenamento sono emozionato....andrà tutto bene sono sicuro ma un po' mi risia questa cosa...adesso preparerò un caffè e lo accompagnerò con la solita camel sulla mia solita terrazza vuota senza piante o almeno con le poche rimaste a svernare o cercare di farlo...vi saluto così

domenica 4 novembre 2007

quella

sensazione di fare il bisogno incompreso di agire la curiosità di capire cosa spinge a muoversi e dietro l'angolo confuso dal buio che si impadronisce di un'altra giornata confuso dai raggi diluce di un lampione la sensazione degli occhi del mare...un ciao rubato all'incertezza...la macchina che parte al primo colpo...uno sguardo dietro le spalle e il nulla....quasi mi fermo scendo e controllo...poi dubito che sia successo...poi parto e via...sigaretta in bocca verso circa tre euro di vizio...un sms a complicare la settimana lavorativa che inizia domani....poi a casa di nuovo...emozioni e risate...e un piccolo dolore che vive nel silenzio...oggi anche a messa a rincontrare il passato in abiti sacri...e parenti lontani di cui non conosco e non voglio ricordare i nomi....poi la polizia in tv...ed ora quì dopo qualche email che interrompe altri silenzi...indirizzi sconosciuti ed elenchi mai letti....notizie accavallate a speranze....poi scrivo e come sempre non leggo...non serve...sono solo sensazioni che esplodono dalle mie mani sulla tastiera...fedele compagna da molti anni,,,con i tasti ormai lisi...probabilmente piena di polvere...custode di mille segreti compagna dimolte avventure e scoperte...di viaggi in posti irreali drogati di sensazioni fasulle..la rete in cui ci siamo intrappolatipiù volte...ed ora il lavoro che silenzioso guarda da dentro la borsa...oggi ho portato in casa le piente per proteggerle dall'inverno che arriva...avevo stimato uno spazio che naturalmente non è bastato ho così contrattatoper un ripiano sulla libreria in sala dove ho messo le più piccole....adesso solo il tempo deciderà per loro...fuori sono rimaste le grandi...qualcuna in serra qualcuna lì dov'era e per loro deciderà l'inverno....vado scappo ma non mi allontano dalla tastiera che diventa anche collega....buona notte anime....buona notte mare...buona notte

sabato 3 novembre 2007

il treno

che corre lungo i binari serpeggiando nella terra del destino che mi riaccompagna per pochi istanti nello sguardo di una donna chiamata mare che esce per trovare dolcezza dimenticata e intorpidita dal freddo di pochi istanti corre in ciabatte e pigiama verso la mia emozione...chiusi in questo breve viaggio verso il cielo...lei abbracciata ai suoi fianchi ed io alla mia borsa..in questa piccola stanza che ci appartiene per poco...il tempo di non dimenticare e continuare a sperare...continuando a chiamarti mare....bella lì... ci si vede ci si sente ci si scrive...poco....spero che almeno a scuola vi vediate tutti...studenti e non....prima di natale riusciamo ad organizzare una cioccolata calda con pasticcini da qualche parte?? diciamo che un bar pasticceria farebbe al caso nostro e si presterebbe meglio di una farmacia visto l'obbiettivo.....sono diventato allenatore di una squadra di bocce che nartedì incontrerò per laprima volta...sono emozionato...e tra due domeniche la prima gara....ancorapiù emozionato.....vi racconterò.....venerdì e sabato vado in alcune scuole medie a fare orientamento...chissà che storia rientrare nella scuola dove ho studiato da bambino come insegnante....magiche sensazioni...non credo di riuscire a trasmettere esattamente quello che provo...ma è grande dentro me......stanchi di streghe e dolcetti avete ripreso le vpstre giornate??? io devo andare mi aspetta un caffèsigarettaterrazza....il freddonon conciliamolto ma ci si adegua.....cosa dice una mosca sopra un cancello chiuso???? MOSCAVALCO .....cazzata...ciao

sabato mattina

vacanza per tutti quelli che si sono svegliati e hanno visto l'ora nella sveglia, sbagliata.. era troppo tardi.. giu a nanna.. eccoci dopo tanto (???) tempo, scivendo ascoltando una frociata fantastica, love today - mika.. devo riuscire a scrivere SEMPRE tree puntini di sospensione anziche 2... uffa.. cioè... ok così va meglio, che si dice?? sto pensando in grande nel mio piccolo e credo nei pensieri falsi che mi allietano.. non credo nelle verità dolci e smielate, le più semplici incredibilmente credibili carezze di ogni giorno.. cosa? baci baci andre.mela

mercoledì 31 ottobre 2007

NIENTE DOLCETTO

quindi scherzetto...avete avuto paura??? salutony

ciò

che un tempo era la festa di tutti i santi oggi si chamma halloween....questo dimostra che il tempo passa e che le cose cambiano... in effetti non sarò in giro a fare baldoria ma a casa con il cucciolo a sorridere con latri cuccioli che speranzosi ed emozionati andranno in giro a bussare a porte di perfetti sconosciuti in cambio di caramelle...bellissimo non vedo l'ora che cresca pimpi per poter fare altrettanto...bellissimo anche incontrarvi in quel del bar...più o meno tutti...anzi mancava solo gre...sarà per la prossima volta....anime spensierate che aleggiano nella notte ricoperte dall'umidità di un novembre che nasce....gioia e sorrisi nascosti da maschere che celano la paura di chi le indossa...pensieri e sentimenti di libertà...di una prima uscita serale per le vie colorate di uncolore mai visto...altre maschere che nascondono altri volti...anni che tutti insieme non fanno un secolo con il dito sul campanello e la borsa da riempire...freddo risate e poi a casa a raccontare di un qualcosa di nuovo e di un qualcosa di vecchio...feste d i compleanno concerti e feste all'oratorio serate domestiche...eserciti di parole non dette....arrivi e fughe.....una sigaretta e via per la prossima strada fino alla prossima sigaretta...AAAAAAAAAAAHHHHHHHAAAAAAAAHHHHHHHHHHHAAAAAAH

sabato 27 ottobre 2007

..immobile edelegante stava su di un cielo pieno di nuvole, ad eccezione di un anello che la circondava, limpido e luminoso.. così mi sono ritrovato ieri sera a mezzanotte a dover fotografare la regina.. casta e pura (non malgioglio) la luna..

non ha voluto aspettare un mio ritorno questa mattina e magari timida per la chiara luce, la prima, del giorno, si è nascosta tra le nuvole.. ma splendeva comunque.. riflesso di vita

venerdì 26 ottobre 2007

La possibilità di poter scendere in abruzzo si frantuma in mille cocci brillanti.. non abbiamo i giorni perché la scuola a quanto pare non “ponta” per i santi e, strano ma vero, non voglio perdere lezioni..

Hai presente quando guardando il cielo ripensi al quel ricordo ne importantissimo ne da buttare via, che però ti assilla.. non capisci perché è sempre presente nella tua mente, non è il ricordo più bello che hai, non è il più intenso, non è il più doloroso, non è il più brutto, non è nulla di così importante da dover ricordare, è solo un ricordo che porterai con te per tutta la vita, il primo ricordo della tua nuova vita, quello che ti ha aperto gli occhi, quello che resterà in ogni attimo il ricordo, ne più ne meno.. il ricordo; ora non so quale sia per te questo ricordo ma per me questo ricordo è semplicemente ANTONIO..

giovedì 25 ottobre 2007

come piccoli e graziosi burattini, osserviamo la scena dal riflesso di uno specchio.. luci e colori poco nitidi, una piccola nuvola di vapore che oscura leggermente la altrimenti perfetta immagine di un'imperfetta realtà.. ognuno sceglie la propria versione di suono, l'immaginazione ci trasporta al significato vero delle cose, quelle che non devono essere pronunciate perchè raccolte dal cuore, come piccolo e fragile fiore adagiato sulla candida neve di una sera troppo scura.. la mano sferza alla cieca l'aria e la sensazione gelida che poi fulmina le dita al contatto, fisico e immaginario, mentale e concreto, attraversa il piccolo fiore che diviene così amore. per halloween spunta una nuova proposta, tornare giù per pochi giorni (da mercoledì a domenica) per i Santi.. motivazione ufficiale della gita.. pochi giorni fa sono stato soffocato da una nostalgia terribile, strana da descrivere, intensa, inaspettata, una voglia irrefrenabile di poter andare a trovare mio nonno, come potevo fare ques'estate.. ecco il lato negativo di avere un caro seppellito in abruzzo.. lato positivo.. antonio. mille pensieri nessuna parola, ho paura, un timore che forse posso paragonare al timore di una mia cara amica.. al solo pensiero tremo.. ancora e ancora ancora.. antonio. e la mia vita qui rimane in attesa mentre la mia mente viaggia. antonio, antonio, antonio..

mercoledì 24 ottobre 2007

Beh... Qualcuno dice.... "sisi.. tanto non scrivi mai..." come se solo io non scrivessi... vabbè ho notato che questo "Qualcuno" ha ragione... e quindi.... ho detto.... perchè no? Scrivo!
Scrivo per tante ragioni.... per dimenticare, per coprire questi minuti vicini alla notte, per sfogarmi tutto in un colpo.. ma cosa più importante.. per salutare tutto il gruppo!
Devo dire che quest'anno ha tanti lati positivi e qualche lato negativo... raccontiamo prima i negativi... almeno concludo il post in bellezza ^^
1)Il primo problema si chiama Valmacco... brutto nome vero?
beh non quanto sorbirsela 4/6 giorni...
2)Paola.. ma si sapeva già... quest'anno con qualcuno che la chiama spesso poi.....
(@Greta: "..Andre che ca**o stai facendo!! Chi ca**o stai chiamando?! Eh... ti spacco! xD)
3)2 Distorsioni e 1 Stiramento... bel bottino eh in appena 2-3 mesi di preparazione atletica, non trovate?
Distorsioni... prima spalla sx... poi improvvisamente per un giorno è passato tutto a dx... poi stop.. sono andato avanti tipo 1 mese... adesso non sento piu quasi nullla...motivo... sinceramente... boh... penso che ho dato scoordinatamente una spallata a un avversario (o forse mi era venuto lui contro...)
Stiramento... inguine... sx... ce l'ho da Lunedì ma riesco già a correre... Martedì mattina però è stato un dramma.. mamma mia che sensazione!!!
4)Fabio... eh sì... purtroppo... anche quegli ultimi contatti che mi erano rimasti col mio cippone (magicamente è partito ancora all'itis quest'anno) sono svaniti... ha deciso, giustamente, di trasferirsi al liceo artistico. Non fraintendete, io condivido in pieno questa sua scelta... forse finalmente si troverà a frequentare una scuola ardua quanto basta ma che gli piace, ed è questo che conta, perchè ciò che ho sempre pensato, è che nella vita, se puoi fare qualcosa che ti aggrada non devi lasciarti sfuggire l'attimo... fabio forse dopo 4 anni all'itis l'ha capito! (Ma è meglio cosi... almeno ha avuto modo di conoscere un cippone ^^).
Ovviamente mi manca... mi manca tanto, tantissimo... ma se tutto ciò è solo per il suo bene sopporto la distanza e spero di vederlo una volta a settimana... un giorno di scacciapensieri totale... =)
Beh... boh... bah.. dicevo che c'erano tanti lati positivi.... beh si ci sono ma mi sono depresso con quelli negativi! XD
Ve li scrivo in una successiva ipotetica 2a parte del mio inizio anno scolastico, va bene?? ^^
Notte a tutti, saluti a tutti, Tony appena puoi fatti vedere!! ^^
per halloween la mia ex marta vorrebbe passare la seratanotteseguito a casa sua a guardare film e parlare mangiando schifezze per tutta la notte.. solo lei ed io.. sinceramente non credo che accetterò, non credo che posso permettermelo, dopo tutto.. vedremo..

martedì 23 ottobre 2007

laghi

dalle splendide e gelide acque hanno riempito i miei occhi in quetsi due giorni passati oltre le alpi che poi sarebbe oltre il confine perchè non ho scavalcato nessuna montagna...di rientro ritrovo i silenzi che avevo lasciato...domani si parla di giornalino ed io non ho ancora avuto il coraggio di guardare qual'è il mio orario di domani e a che ora comincio i consigli di classe...tra poco mi butto nel lavoro e lo scopro...felice di tutto e di tutti....incredibile una zanzara cerca di farmi un prelievo...ma non siamo ad ottobre??? piuttosto di ottobre che sta per finire sono in fase di organizzazione per una serata di halloween niente male con dolcetto e scherzetto...voi cosa avete in programma??? salutony

domenica 21 ottobre 2007

buhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh...

..paura eh? oggi sonoandato a vicolungo e ho comprato 2 boxer stupendi e un paio di pantaloni fantastici!! e ho speso i tutto 20 euro.. un affarone, vero? non chiedo nulla di voi in tanto non ci siete.. ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 17 ottobre 2007

..questa stanza è ben illuminata, le tapparelle solo alzate, la luce filtra a fiotti dalle finestre e i neon sono accesi, conferendo alla stanza un non-so-che di alieno, diverso da come lo ricordo io, anche se ogni giorno è così.. parlo del laboratorio di sistemi 2, dove abbiamo a lungo parlato, creato, provato, riso.. (pasta), sofferto, ci credevamo ma tutto è svanito con lo svanire dell'anno scolastico passato.. le prove per il nuovo corso di recitazione dovrebbero tenersi puntualmente ogni settimana al teatro civico.. noi c'eravamo.. anche noi abbiamo portato in scena il nostro spettacolo e avevamo tanto di pubblico che non era completamente parte del cast: lessona e custode.. che però si faceva i c***i suoi con emy parlando di calcio.. alla lessona, però, quello stralcio era piaciuto.. un giorno magari.. si potrebbe pensare di realizzarlo seriamente, tutti insieme, come una volta, quando anche il blog aveva una certa importanza per tutti.. perchè mettendo a parte il fatto che voi dite "scrivo quando ho bisogno di scrivere" prima scrivevate sempre con costanza anche solo per dire o per far intendere "ragazzi ci sono anche io!!".. ora dite di esserci, ma non vi vedo, nessuno vi vede, vedo qualche comparsata, ogni tanto un ritorno come in "beautiful" dalla morte per qualche istante e poi di nuovo il buio.. penso e non taccio perchè sapete che non sono mai stato capace di stare zitto quando devo.. vi parlo come se potessi forse cambiare le cose con la scrittura, la scrittura può cambiare le cose, può cambiare il mondo trasformandolo nel più temibile degli inferni pensati e immaginati dalla mente umana, come già nlla storia è stato, oppure far esplodere un paradiso fantastico dove tutto è miele.. ma va letta, va letto ciò che è scritto, altrimenti la parola muore.. e io con lei.. finisco senza salutare..

pss.. ciao a tutti, ma non ditelo a nessuno..mi raccomando

lunedì 15 ottobre 2007

..scrivo perchè il cuore mi parla, le mani fremono come una valvola di sfogo e devo esplodere per non perire.. mi sono arreso all'idea che come al solito avevi ragione, l'entusiasmo della novità è svanito dopo averci trasportato.. ma avevo anche ragione a dire che per me non sarebbe stato così, che per me era una cosa meravigliosa questo blog e lo sarebbe stato.. parlo da idiota, ma non potete capire quello che provo perchè è profondamente mio e insito in ogni mio muscolo.. scrivere.. fantastico.. bacini bambi

miglio

verde in televisione che naturalmente non guardo, scegliendo di essere davanti al pc per scrivere un po' e dare la sensazione di continuità a queste emozioni, per sentire ancora il sapore di un passato che si sgretola ( gre nessun riferimento personale) con il tempo...vedo nei vostri occhi la forza dello state sempre insieme ed io che con i giorni mi ricopro di una strana sansezione di estraneità....cosa succede?? pochi post belli ma sempre dei soliti autori...dove siete??? nessuna critica ma a volte non capisco e avrei bisogno di farlo...mi trasferisco al lavoro....buoi

sabato 13 ottobre 2007

ecco un gruppo vero.. diverso ma unito

martedì 9 ottobre 2007

pensieri si susseguono e siedono comodamente con me nel salotto del mio corpo..

la vita è strana - io canto - resta in ascolto.. vivere - che fantastica storia è la vita - insiema a te.. lei - maledetta passione - vivimi.. fantasticamente amore - strani amori - non è peccato.. aria - il cielo - le cose che vivi - ricordami - per sempre.. confessa - almeno tu nell'universo - guardami negli occhi (prego) - nel blu dipinto di blu - stai con me.. senza parole.. amandoti.. più su.. TITOLI

fantasmi

di giorni felici affollano queste notti, racconti rimbalzano sulle pareti di una stanza che in realtà non esite...fino a impazzire...nomi riemergono dal mondo del non, tagliando come una lama la carne che non duole ma sanguina di sorrisi di circostanza...lacrime graffiano il volto scendendo verso il nulla...gioia intrinseca e paura....una macchina che viaggia pacifica sulla strada che d'improvviso sbanda sul ghiaccio sull'asfalto rovente...istanti poi la calma la tranquillità che avvolge ogni giorno...piante che hanno nomi strani e nomi comuni sorridono in terrazza agli ultimi raggi di sole caldo che questa stagione regala, raccontano di persone e di fatti...il posacenere testimonia lunghi pensieri...emozioni...sensazioni...traguardi di una gara che si deve ancora compiere...vincere rinunciando...ritirandosi dalla competitizione...correre sulla collina della speranza...a piedi nudi lungo il letto del fiume e respirare i fatti a pieni polmoni, sudare risposte e verità....occhi che chiedono sesso con una stretta di mano...ipocrisia di circostanza e di ignoranza...calore e pensieri...altri pensieri e ancora pensieri...e ancora ancora ancora...una porta lasciata aperta involontariamente, credo, consente ad un soffio di vita di entrare..lo ascolto lo vedo e lo annuso...ne vivo per poco....dolce vita....ciao

domenica 7 ottobre 2007

Possiamo sperare

ma non pretendere di essere capiti nel silenzio del nostro intimo.. tante volte sarebbe molto più comodo essere capiti al volo senza bisogno di spiegazioni.. senza bisogno di chiedere aiuto, riceverlo e senza bisogno di dover trovare il coraggio per far saltar fuori quella piccola perla nascosta.. nata dalla sabbia sporca che ci riempie, da tutto quello che sentiamo essere sbagliato, per gli altri.. per noi è solo quello che succede, punto

sarebbe bello, ma non può essere sempre così.. sfortunatamente arriviamo al bivio: tenere dentro quello che volevamo far nascere nell'universo oppure prendere carico delle nostre azioni e cercare quel coraggio per farcela.. parlare e parlare.. o stare zitti e far intendere il mondo al mondo con quei piccoli gesti deliziosi che ammaliano il resto e ammazzano poco alla volta noi.. scegli.. questa volta senza Becks.. ciao

sabato 6 ottobre 2007

emozioni

di gioia e di rabbia che corrono nell'aria e giugono tramite sms, piccole poesie frasi e dolci saluti che inebriano l'aria, coltellate all'orgoglio confuso di un'uomo, desiderio di carne che agita momenti di quiete, quanto tempo, cosa succede?? pochi istanti e qualche giorno e sembra che sia sparito un'intero anno, punteggi che mi allontanano e di colpo mi rimettono in gioco, cerco pace e festeggio per la confusione....buon ottobrrrr che freddo

mercoledì 3 ottobre 2007

giorni

che passano tra una luna piena e la nebbia del mattino che inizia freddo e si scalda di un sole che sembra estivo...per terminare nell'autunno che è....discorsi e parole che nella testa cambiano forma e colore ogni istante che passa...paure che diventano mostri prima del sonno e al risveglio sono angioletti...denaro che comanda il silenzio come un padre che impone il suo ruolo....sincerità aiuti e desideri....scrivo....non leggo...scrivo ancora...come nasce la poesia?? dove nasce la poesia?? emozioni troppo grandi da conservare nel cuore che esplodono atraverso la tastiera in una sequenza apparentemente casuale di simboli lettere e parole...discorsi incompiuti e incomprensibili se non agli ochhi e alla mente di chi scrive....nella speranza spesso impossibile di essere compresi da altri...illusioni e sogni che si realizzano solo in altri sogni e in altre illusioni...magia di attimi e istanti che riempiono intere giornate di un calore che sembrava nascosto in un mondo lontano...protetto dall'ignoranza e dalle parole che ne scaturiscono....chiuso in un silenzio ovattato dalla dolcezza del nulla...sensazione di dovrei essere lì ma non sono al mio posto...essere lì e sentire sulla pelle gli occhi che dicono che non dovrei esserci...parole stupide sensazioni anche...ma voci che tagliano il cuore...sensazioni d'amore che partono verso qualcuno e sulla strada lacerano altri cuori....quanti mi dispiace non si possono dire??? quando egoisticamente chiamiamo amore solo quello che viene corrisposto quando dopo un litigio ci dimentichiamo dell'energia dei giorni passati, lì uccidiamo l'amore....che nasce dal nulla, dentro, si alimenta di fuffa e brucia generando un calore mai visto e sentito per poi gelare in solo istante...lacrime di un bambino che non capisce e di un adulto che forse non vuole capire...BUONA PASQUA....nella certezza che ci si chieda perchè...

martedì 2 ottobre 2007

salute ragazzi.. che silenzio, sono solo?? continuo imperterrito a vivere e rompere le palle ai miei cuccioli.. e se oggi fosse l'ultimo giorno? è bello vivere ogni giorno felici.. scopro sorrisi nascosti dietro la mia mente.. beffarda tristezza crepa dall'invidia.. si è aperta la scatole.. la creatività dorme.. ma tra poco si sveglierà, lo sento.. ciao bimbi vi voglio bene!

venerdì 28 settembre 2007

sorrisi, lacrime e orecchini dimenticati.. un bacino veloce veloce a tutti i bambi dell'isola.. questo computer mi blocca, toglie l'ispirazione..

mercoledì 26 settembre 2007

poco

tempo quindi poche cose, in alcuni casi è semplicemente così...energia e adrenalina che si scatenano tutto il giorno d'improvviso terminano e portano al sonno, soldi che tardano ad arrivare e confusione...confusione...confusione...domani se mia suocera permette passo all'itis sempre nell'intervallo....ciao

martedì 25 settembre 2007

sogni e desideri che non mi riconoscono mi voltano le spalle e sussurano incerti a qualcuno che non apre la porta e ignora richiami più o meno espliciti e intriganti.. mi sento strano e diverso.. rompi balle ed egocentrico come sempre.. strano, timido ma egocentrico.. magari non timido ma timoroso.. timoroso del percorso che mi aspetta.. le prove che ancora una volta mi aspettano sono nuovamente ignote.. messaggi che prima accompagnavano la mia giornata e mi davano calore e coraggio ora sembrano lontani e mi mancano.. non saprei dire cosa veramente mi turba, prima di chiedere aiuto scaverò sino a far sanguinare le mani nel remoto profondo dell'anima mia.. ciao bambi

di una

donna chiamata mare che ha abbandonato i miei sogni ma non i miei ricordi, della sua pelle chiara che faceva esplodere gli occhi blu, di un nome che non conosco, di un brivido lungo la schiena quando oggi mi è sembrato di rivederla, di un mare di ricordi di un passato che non c'è stato, di illusioni e desideri che si sono consumati nel nulla, della sua voce e della mia tremula e incerta, indecisa dal fatto e dalla situazione, musica di cui non ricordo il ritmo e silenzi e sguardi e ancora silenzi...attimi di energia in una giornata che comunque è stata bellissima...iniziata al termine di una notte da soli uomini o da uomini soli in cui il calcio e la televisione hanno fatto da contorno a lunghi discorsi e qualche lacrima...della voglia di parlare e delle forze che mi hanno abbandonato in un sonno non lungo ma profondo...di viaggi che non capisco e paure che avvolgono questo istante...messaggi stupidi e comodi, confusi senza inflessioni, ambigui al punto di generare caos, dov'è la verità?? telefonate senza risposta, con le mani legate accarezzo e abbrraccio anime e sentimenti senza lasciarmi travolgere, ferito dal non stremato dal, cos'è la vita?? la giustizia del fato e la sensazione di libertà....compagne del pomeriggio...ciao

lunedì 24 settembre 2007

nel vuoto

si possono trovare cose che nella realtà non esistono, si possono trovare giustificazioni e spiegazioni mai richieste, si può ricevere quello che ognuno desidera....di che colore sarà il sole domani all'alba??? destino che intrecci ragione e sentimento portami lontano da questi attimi di confusione, spegni le fiamme che ardono nel mio corpo,placa le ire che animano la mia rabbia, fermami ora...prima che sia troppo tardi...ciao a tutti come passano queste giornate di semi sole che fanno venire i brividi al mattino e fanno sudare a pranzo?? cosa combinate di bello senza di me all'itis?? o altrove??? io continuo a lavorare, e sono contento di farlo, fino a mercoledì non so quando avrò il giorno id riposo quindi non iv dirò quando passerò a scuola, nel frattempo il terrorista si è lanciato dalla sedia senza paracadute ed è atterrato sul mento procurandosi un taglio in bocca e uno sul mento...curati in pronto soccorso senza punti con la colla...grandi lacrime grande spavento ma niente di più...con la medicazione di mercoledì ore 1330 finirà nel dimenticatoio questa storia....mia moglie parte tra venti minuti per atene dova si tratterrà fino a martedì notte dopodichè, ritardi all'areoporto permettendo, tornerà nella sua abituale dimora...io non ho un programma certo per i prossimi giorni se non qualche spot già organizzato..per il resto lavorerò e cercherò di stare con puddicino...e vivrò...ciao e riciao

domenica 23 settembre 2007

. . u n . g r o s s o . s a l u t o . a . t u t t i . .

giovedì 20 settembre 2007

venrdì

sarò all'itis, arriverò presto per passare a salutare anche i colleghi poi all'intervallo direi che un ottimo posto è il cortile....spero di riuscire a vedervi tutti....oppure cosa più facile vengo a fare il giornalino con voi...a che ora???

mercoledì 19 settembre 2007

libero

da impegni...almenoper ora...venerdì mattina...di conseguenza...salute mia e del piccolo permettendo(adesso ha l'influenza)....passo all'itis...sarà mia cura cercare di arrivare nei pressi dell'intervallo in modo di avere la maggiore possibilità di incontrarvi tra le mura...rimane sempre valido l'invito ad organizzare un pomeriggio con gelato al tropical o dove più preferite...andrebbe bene sia domani che venerdì pomeriggio...ditemi voi...nell'attesa di rivedervi...buon qualunque cosa sia....

lunedì 17 settembre 2007

inizia

con queste poche righe una settimana di intenso lavoro e di intensa vita...preso..più che preso dal lavoro...che voglio e devo fare...accompagnato dall'umidità residua di una notte di pioggia e di poco riposo...belli i peperoncini....discutibili le canne....ci vediamo per un gelato in settimana??? c i a o

sabato 15 settembre 2007

giovedì 13 settembre 2007

ciao

nuovo giorno...ciao nuova notte che non tarderai a venire...i tre gruppi un po' mi spaventano....ma in effetti è così....oggi sono particolarmente provato da una notte piena di sveglie e di arrivi...di letto e divano...di ninne e di nanne....oggi ho rincontrato un caro amico di ivrea...un ivaggio nel passato e nel futuro....si è parlato di cavalli carri e carnevale....emozioni e brividi...ho ricevuto una lettera da una ragazza che non mi scriveva da molto....mi ha fatto piacere...un visino dolce su cui spiccava sempre un raggiante sorriso....brava persona....è stato bello lavorare con lei...vado a lavare la cucina... ci sentiamo presto....

mercoledì 12 settembre 2007

ciao amici del kebab!!

come state amici? è strano vedere il nostro gruppo diviso in soli 3 gruppi: quarta chimici (zio vale emy), terza info (gre mike andre.mela) e realtà (de tuono).. piccola osservazione.. bacio

è iniziata

una nuova notte...vorrei parlare ma spesso non trovo giustizia nel farlo...vorrei ascoltare ma preferisco il dolore del silenzio...insomma vorrei e non faccio....quanto dolore nascosto in un terrazzo confuso tra il buio e il rosso della sigaretta...colpi di tosse interrompono la quiete e asciugano le lacrime nei vasi dei cactus..tanti vasi e tante lacrime...speriamo che gli faccia bene...di voci che non conosco e di desideri ho bisogno...realizzare fantasie che avrebbero solo un giorno di vita poi sparirebbero nel nulla da cui sono arrivate...sazierebebro per poco la sete...nulla che potrebbe avere molti nomi e molte forme e che invece vive trasparente agli occhi di tutti....quanta anima c'è in questo dolore?? quanto dolore c'è in questa anima??? credere nell'amore e vivere nell'incapacità di amare, riconoscerne l'esistenza e rifiutarne la compagnia...attimi di tormento e piacere...e di un sailcazzocosa chiamato mare paure nascoste dentro le stanze di un palazzo chiamato sicurezza...piccole debolezze che potrebbero far crollare un grattacielo...che cosa sono in questo momento?? un fallito che si aggrappa a quel poco che gli resta o un ricco che non si accorge di dormire in un letto d'oro?? dove finisce la veglia e inizia il sogno?? in quell'istante in cui non dormi ancora ma mai e poi mai potresti dire di essere sveglio, quando le forze che ti rimangono sono appena sufficienti per pensare ancora un po' e poi rigirarti per l'ultima volta, quelo spazio quel tempo è tutto, puro e pieno di energie senza limiti di ipocrisia e circostanza, in cui puoi lasciare entrare nel letto tutto il mondo e baciare senza chiedere perchè o spiegare qualcosa...quanta verità in così poco...quanta vita...quante braccia che stringono al petto istanti di gioia, calore di un corpo che non appartiene a nessuno...emozioni e ancora calore, il cuoreche all'improvviso batte ed esplode in un'ultimo istante in un sorriso....ed è sonno...fino a domani

martedì 11 settembre 2007

rumori

nei corridoi...voci e volti scaldano le fredde mura dell'edificio che ora vive dopo il letargo estivo....ricordi e batticuori....incontri baci e saluti....sono passato all'itis...che dolore....mi mancate....mi mancate....mi mancate....uno dopo l'altro e non tutti i personaggi di un film che ho visto e vissuto l'anno scorso....emozioni brividi sorrisi...il cortile l'ennesimo caffè poi la fuga verso la macchina....lacrime dietro le spalle e lacrime sul volante sulla maglietta grigia che non ha saputo nascondere nulla al vicino...dolore dolce dolore...una malattia....da cui non credo mi curerò....qualunque cosa sia stata ora è dentro me....GRAZIE GRAZIE GRAZIE...all'infinito

lunedì 10 settembre 2007

ho scritto e cancellato.. vorrei parlare ma non trovo parole.. sono strano e spero sia solo la stanchezza si questi 4 giorni.. a dopo sicuramente..

primo

giorno di scuola....indimenticabile unico e con un po' di agitazione...nuove classi nuovi volti e vecchie storie....spero sia stato indimenticabile anche per voi....avete sentito quell'energia nascosta che si cela tra le mura e tra i corridoi...una sensazione senza nome, un brivido senza spiegazioni che di colpo comincia ad appartenere ad ogni momento e ad ogni pensiero....complimenti e in bocca allla pecora....parlerò poco di una ragazza chiamata mare...di cui poco so e poco forse voglio sapere....che appare e sparisce come l'onda che bagna la riva e poi si ritira nel blu....un onda che non è più tornata...e che non so se tornerà....ascolto anche con l'anima pochi metri quì sotto, cerco, a volte tra i rami degli alberi un raggio di luce...ma senza impazzire...senza pensare e senza poter sognare....di cose che non so di nomi che non conosco e di un'emozione che a volte è paura terrore e a volte sollievo e ristoro....uno sguardo senza vero significato e un sorriso fino a quindici metri....arrivederci di francia e d'italia....poi ciao fin dove so e non so e non chiedo....ciao.....

venerdì 7 settembre 2007

mercato

che probabilmente non era di interesse e sinceramente anche a me non interessava.....meglio così....almeno evito di litigare con qualcuno....ci sentiamo alla prossima occasione...però questa era l'ultima volta in cui potevamo uscire insieme e io non ero insegnante....niente prof....ciack saluto cinematografico

giovedì 6 settembre 2007

professionale

non industriale ma sempre tecnico....mi spiace gioire di questo risultato ma ho bisogno di lavorare e volevocontinuare ad insegnare....oggi dopo la firma del contratto sono passatp all'itis dove...ho incontrato andre e molte altre persone...ho passato le consegne di quello che avevo cominciato e a sentire i colleghi( ripeto i colleghi) che mi sostituiranno era impossibile che facessi tutto da solo....adesso se la sbrigheranno loro...barbie non aveva tempo quindi devo tornare domani...meglio torno domani perchè non voglio campare tutto per aria,,,ne va anche delle opportunità di altri studenti.....stasera manderò mille email per comunicare ai colleghi di altre scuole che non sarò più il referente per la progettazione di tutti i corsi post diploma....che nomone....all'ipsia hanno fatto di tutto perchè andassi lì....per quello che hanno potuto si sono sbattuti all'itis non c'era posto....da quello che è il programma attuale lavorerò con una prima meccanici per 10 ore 4 con la quarta( mia ex terza dell'anno scorso) e 4 con la quinta che porterò all'esame....buona prospettiva ricca di emozioni e con molto tempo libero....ma la cosa potrebbe subire variazioni alcuni colleghi e colleghe mi reclamano come assistente quindi può darsi che le cose cambino....oggi mi hanno fatto compilare un foglio dove dovevo richiedere le preferenze per le classi e il giorno di riposo...ho risposto nessuna preferenza...nessun problema voi mi dite cosa devo fare e io lo faccio...il vice preside dice che solo io potevo dire così....anche lì mi vogliono bene e mi conoscono....adesso tre giorni di riflessione e poi si ricomincia....approfitto del riposo del guerriero per un caffè e sigaretta....poi dovrei andare da botanic...mi scappa di comprare dei cactus....alcuni li porterò all'ipsia ho un debito da saldare....ne sono arrivati di nuovi bellissimi...rimango in attesa di notizie per domani scuolamercatooaltro....AUGH disse l'indiano

mercoledì 5 settembre 2007

in contemporanea

alla pubblicazione di questo post partirà un sms ai numeri noti dove annuncio pubblicamente il proseguire del mio lavoro di insegnante ma soltanto all'ipsia....all'itis, come previsto, non c'è posto....a parte voi, per me non cambia nulla, non credo ci siano scuole peggiori o migliori, quindi fino a metà ottobre sicuramente sarò lì....mi dispiace...mi dispiace...mi dispiace....domani mattina sarò all'itis per passare le consegne poi all'ipsia a firmare....questa è la mia ultima notte da disoccupato....non aggiungo altro....buona notte
prima donazione.. mi sento troppo bene.. piccola emy ho parlato di te con la carla.. ha detto che sei una ragazza intelligente e facevi bene quello che dovevi fare.. e che siamo da ammazzare tutti e due perchè ci hanno segato.. 12 settembre visita cardiologica e ecg per capire perchè il mio cuore è sempre così felice e iper-attivo.. ho sonno.. chiedo schiuma.. notte notte..

incidenti

di percorso...mi spiace per la tua assenza di venrdì ma non temere tanto per ora l'unico confermato sono io....buoni i tempi mik ultimamente non mi alleno più...sono in dolce compagnia tutto il giorno e la sera sono distrutto...probabilmente dalla prossima settimana riuscirò a coronare il sogno di allenarmi un po'....il prossimo anno a maggio vorrei prendere parte alla 10 km in occasione della maratona di vercelli....altrimenti farò come quest'anno passeggiata per le vie del centro con pisellino che dorme sulla mia testa....con tanto di tuta e numero....vedremo...un silenzioso saluto a....sì anche a te!!!!

martedì 4 settembre 2007

valentino lasciala moda..

..e come lui mi ritiro ufficialmente, anche se solo per la proposta dell'invito di gruppo, è pur sempre un ritiro.. domani mattina elettrocardiogramma di controllo, ho infatti parlato al telefono con un'altra infermiera che mi ha chiesto se era un giorno particolare quello del primo esame.. intimidito ho risposto che stavo ridendo a crepapelle perchè le ventose mi facevano solletico e solitamente il mio battito cardiaco è sempre altino.. dopo avermi riso dietro per un'intero minuto mi ha risposto di passare comunque e se ci sarà tempo si farà un altro elettro tanto per e donazione.. la prima donazione ufficiale.. giovedì pulisco l'acquario e venerdì sabato e domenica lavoro.. più che complesso sono complessato mike.. triste stupido fiacco stanco e quasi morto.. infatti dopo aver fatto un quintale di passata oggi per tutta la mattina (i pomodori) stavo andando in bici dalla elena e uscendo dal vialetto sono sceso tranquillamente dal gradino del cancelletto, non ugualmente tranquilli i miei stavano tornando in macchina e hanno parcheggiato alla bellezza di 50 km/h (tanto per rimanere in tema) inchiodando a meno di 5 cm da me. si sono ancora incazzati com me dicendo che ero un incoscente ad uscire così all'improvviso.. ma che cazzo posso fare se sono umano e non volo.. se fossi uscito a piedi sarebbe stata la stessa cosa dal momento che ovviamente davanti al cancelletto il parcheggio FINISCE.. anche io finisco, nervoso come un cubetto di ghiaccio in una sauna. in god we trust. baci e abbracci & ricci e capricci a tutti

ogni

tanto qualcuno riappare, dopo aver incontrato la mamma non potevo che incontrare mik....sono contento per i tuoi progressi sportivi..ma sappi che con le mie sigarette e la mia età io corro 10 km in 57 min...poco distante, molto poco, dagli 11 tuoi...sono sicuro che puoi fare meglio....sport a parte ci sono molti assenti....fisicamente almeno perchè in me e sono sicuro anche in voi c'è sempre un pensiero per tutti....rimangono solo tre giorni per poter organizzare un incontro prescolastico...dopo sarà più difficile perchè se non mi chiamano a scuola inizierò un nuovo lavoro e non avrò più il tempo che avevo prima delle ferie...comunque giovedì mattina sono all'itis per passare le consegne dei lavori fatti...questo è un pessimo segnale...se ci fosse stata la possibilità barbie mi avrebbe chiamato lasciandomi continuare i lavori invece proprio lei ha designato altre persone( colleghi o ex tali) a proseguire....quindi non mi resta che incrociare le dita per l'ipsia di vercelli o per qualsiasi altra scuola....spero solo ci siano un numero di ore tali da consentirmi di proseguire con questo lavoro....altrimenti morto il re...viva il re....pizzettino dorme ma nn credo che la pacchia duri ancora molto quindi stacco e vado a preparare il ragu per la cena....se decidete qualcosa organizzate qualcosa fatevi sentire...magari venerdì al mercato???? io vado spesso da mia mamma dovrebbe esserevalido come punto di ritrovo...scrivo?? sì scrivo ma cosa scrivo?? sì so cosa scrivere ma perchè scrivo?? già perchè voglio scrivere ma a chi scrivo??? già a tutti ma cosa dovevo scrivere?? ops....gia fatto....pazzociao

Periodo Buono!

Ciao Amici!
Come state?
Io sono sempre qui, notturno che scrive... e che è soddisfatto del proprio rendimento e della propria persona. E' un periodo che mi rende forte... sono sicuro sulle mie decisioni... e tanto perchè non ho nulla da fare vi racconto l'ultima "disgrazia".
Quest'anno sono partito molto indeciso sulla scelta della squadra! Mi hanno chiamato al piemonte, alle scuole, al canadà e qualche squadretta fuori vercelli... fra tutte queste opzioni sono rimasto nel dubbio tra restare alla virtus o firmare al piemonte. L'allenamento iniziato il 27/08 al piemonte non mi avrebbe dovuto interessare. E' stato un mio amico a urlarmi sul corso dicendomi ora e data dell'inizio, menomale! Menomale davvero, mi sono e mi sto trovando da Dio, bel gruppo, bella squadra! Poi.. però... quando ho saputo della motivazione che ha obbligato i dirigenti del piemonte a non chiamarmi mi sono abbastanza innervosito! In poche parole, un dirigente della virtus ha messo in giro la voce che io avevo già firmato da loro... e quindi il piemonte non si è sentito nemmeno di chiamarmi rompendomi (in quel caso giustamente) solo le scatole! Se tutto fosse stato vero, questa del piemonte è serietà! Purtroppo per la virtus... io non avevo firmato da loro.. e questa voce mi ha spinto sempre piu dalla nuova squadra! E cosi sia, ciao ciao Concordia, Acacie: A-R-R-I-V-O!!!
Il mister è stato ed è tutt'ora molto fiero di me, dice che sarei fondamentale per questa squadra e che mai e poi mai mi avrebbe messo per 3 anni libero (come invece ha fatto la virtus) e infatti adesso qui gioco centrocampista centrale! Mai sentito parlare del test di Cooper? Bene, in 12 minuti al piemonte ho percorso 2400 metri (media di 200m in 1min [11km/h]). Oggi.. o meglio.. cioè ieri... ho fatto l'ultimo allenamento con la Virtus.. che subito ha fatto fare il primo giorno questo TEST... sono migliorato.... 2800metri!! Tutto grazie alla settimana di preparazione col piemonte, Dirigenti e Allenatori (soprattutto l'allenatore della Juniores [89-90]) mi hanno fermato cercando di convincermi a restare alla virtus... ok apprezzo molto... ma è tutto inutile! Quanto sono contento che gli rode cosi tanto che me ne vado! E domani andrò a dare la notizia ufficiale, per poi riprendere alle 19.00 il solito allenamento con la mia VERA squadra! Spero di non avervi annoiati troppo... Greta grazie per l'invito non vedo l'ora di giocare!! Tony mi ha fatto piacere vederti oggi con Ale! Andre sei complesso... ma a me piacciono i caratteri complessi! Emy fatti sentire...! Vale........ come Emy! Gabry alle 9 taglio i capelli.... e nuovo Mike! lol! Denise... non mi piaci in sti giorni.. spero tu possa tornare come una volta!
SaluTONI e un abbraccio, Mike.

lunedì 3 settembre 2007

prof o non prof?

questo è il problema...mi spiace per la partenza della suora, donata se non erro, bellissimo nome tra le altre cose, ho uno strano rapporto con tutto ciò che è fede, quindi in sincerità mi spiace che tu ti sia dovuto allontanare da ina persona a cui tenevi...se sarà prima del mio ci sarò al tuo funerale...giorni e notti che si alternano nella routine di quella che tutti chiamoano la mia vita...con infantili gioie e adulti dolori e sospiri....quando sarà la pace?...quando gli ingranaggi della fabbrica della mia mente si fermeranno per fare un po' di manutenzione?...quando questo mare rinuncerà alle sue onde per fingere, anche solo per pochi istanti di essere un lago...oppure un fiume in piena che trascina con se rive e piente fino a tornare ad essere il mare...incontri occasionali....o fortuiti...incontri da girare la testa o da farla girare...sesso ardore ansia e brividi...poi calma di nuovo notte di nuovo io...di nuovo buona notte

giornata triste..

.. non oso immaginare come si possa sentire una persona la notte prima della partenza.. non una partenza ordinaria.. una partenza imposta dal tempo che avanza attimo per attimo.. non so come iniziare questo discorso che penso non vi toccherà ne interesserà per niente.. ma voi sapete che scrivo finchè posso per amore di tutto ciò che può essere reso testo.. oggi come dice il titolo giornata triste.. ho salutato per l'ulima volta una persona straordinaria.. con le lacrime che facevano a botte con il cuore e gli occhi dolenti per lo sforzo di trattenerle ho ascoltato Donata mentre ci salutava con amore.. suor Donata è qui in paese da circa undici anni ed ora arrivata all'86esimo anno di età è arrivato il momento per ritirarsi in casa madre a riposarsi per quel che le resta da vivere.. è sempre stata una donna pronta a parlare e consolare ma non come solitamente una suora fa parlando tra ogni virgola del signore.. non fa pesare il fatto che è una suora quando parla.. parla con il cuore suo e non come una bibbia.. ha fatto intendere la sua voglia di rimanere qui e non andare.. ha fatto intendere il suo desiderio di rivederci presto e ha fatto trapelare il suo timore di rimanere sola.. due frasi mi hanno colpito e straziato.. "ricordatevi che gli anziani hanno bisogno di sentirsi amati.. di tanto affetto.. quindi prendete nota e ricordatemi.. spero che veniate a trovarmi spesso.." ed una che tra una battuta e un'altra è uscita a razzo dal suo cuore dritto nel nostro.. "ora parlo seriamente.. 86 anni sono tanti e però devo accettare tutto quello che la vita e il signore mettono sulla mia strada.. quando vi faranno sapere che non ci sarò più, che non sarò mai più qui con voi.. verrete, se potrete, al mio funerale? ma solo se potete.." piango, ripenso a tutti i momenti passati a chiacchierare, alle sue dolci parole, alla sua fiducia riposta in me per rendere ogni giorno questo mondo sempre un pò migliore per me e chi mi sta intorno.. passo dopo passo.. attimo dopo attimo.. a presto

domenica 2 settembre 2007

disoccupato

da 24 ore...un trauma...senza la certezza di ricominciare ad insegnare....ironico ma non troppo...la mia vita si complicherebbe parecchio se non avessi più la possibilità di insegnare....lunedì o martedì dovrebbero sciogliersi le riserve....dovrebbero iniziare a chiamare per contratti fino a metà ottobre momento in cui gli aggiornamenti daranno vita alle nuove graduatorie e quindi all'ufficializzazione dei contratti...straziante un mutuo importante da pagare e la non sicurezza di un lavoro...che poi non è vero perchè il lavoro non mi manca ma voglio continuare con la scuola...all'itis o all'ipsia o dovunque sia l'importante sarebbe continuare...vado a nanna ne ho bisogno....non mando sms per questioni di ricarica e per non so bene ma mi sembra che il silenzio che avvolge tutto sia così naturale che quasi mi dispiace interromperlo....comunque dalla prossima settimana finiscono le ferie di mia moglie ed io tornerò ad essere genitore full time...10 11 12 settembre inoltre mi toccherà anche il turno di notte causa trasferta londinese della coniuge...15 settembre matrimonio di un caro amico a milano con pranzo ricevimento a como....per il resto ad ogginon ho grandi impegni....anzi vado in terrazza...poi a nanna....come state?? in realtà è proprio questa la domanda tormentone...come state?? anzi come stiamo?? anzi stiamo??? buona notte a tutti/e che un filo di vento tagli l'aria del mattino di domani prima che la luce entri attraverso gli occhi, vi sfiori l'anima e sia di augurio e sollievo per tutta la giornata....

giovedì 30 agosto 2007

gratta e vinci.. se perdi ti gratti ! !

..attendo con impazienza il ritorno dalle vacanze solo per poter riabbracciare il mio computer e quando arrivo funziona internet solo per qualche ora, dopo di che un guasto alla linea telefonica. passato il guasto tutto contento ritento la fortuna e si rompe lo schermo!! mentre aspetto di cambiarlo decido di ammazzare il tempo facendo giardinaggio ed esco a esplorare la piccola foresta che è spuntata nel cortiletto dietro.. mi sono beccato le pulci!! i misteri della giungla nera nascondevano tra le foglie una pseudo-cuccia di gatti randagi (di merda!) con le pulci.. ho diciassette pizzicate grosse rosse e prudono un casino..!! gambe e pancia.. uf mi ritiro per ripensare a tutta questa triste sequenza di eventi.. in tutto questo una macchia di cielo azzurro non compare.. sento la mancanza del cuore rosso.. un pensiero cade leggero come foglia autunnale trasportata dal vento fresco e triste.. su antonio. a dopo

mercoledì 29 agosto 2007

pensieri

che iniziano e d'incanto svaniscono come nuvole che nascondono l'azzurro del cielo e dopo un veloce colpo di vento lasciano riapparire il sole, in una routine che si sveglia dopo una notte di meditazione e sospiri davanti ad uno spettacolo come non mai tra le stelle...l'albergo e i suoi misteri insegne che si spengono e luci sul tetto...altre luci ballerine nelle finestre che dovrebbero essere disabitate...paura e poi sollievo ignorante....il fresco e il caldo si alternano tra le lenzuola di una stanza silenziosa in cui sonno sogni e rievegli segnano il tempo fino al mattino...ed eccomi quà...quaquaqua...il solito pensiero alla papapera...non mi ero accorto visto perchè ho potuto accendere solo ora...visto che hai le capacità potresti correggere i nomi....visto che nessun'altro lo fa oppure spiegarmi come fare e lo faccio io...oppure lasciamo tutto così tanto chisse....va bene lo stesso..non serve la precisione per scrivere..oggi pomeriggio devo decidere se rinvasare i cactus o andare a pescare( tempo permettendo) o lasciare al destino queste ore...vedremo...adesso una cosa è certa caffè siga in terrazza e poi pappa di napolino...che oggi ha messo sottosopra la casa della prozia...un artista nel silenzio e nella tranquillità pezzetto dopo pezzetto ha smontato tutto...agevolato dai sorrisi di chi non subisce tutti i giorni questo trattamento...il prozio l'ha fotografato in ogni situazione e lui ancora di più...contento lui contenti loro contenti tutti.... buongiorno...per tutto il giorno

martedì 28 agosto 2007

..nessunosi è accorto di nulla ma ho cacciato greta dal blog.. si, ma per 10 minuti, tempo di mandarle l'invito su un anuova casella mail e reiscriverla con lo stesso nick.. vi siete spaventati eh? nulla di serio.. o quasi .. vado a fare colazione, ci sent dopo!!

lunedì 27 agosto 2007

torna

a riflettere i raggi del sole lontano, nascosto da un giro che si ripete ogni giorno, LEI...la luna, si presenta puntuale all'appuntamento sopra i tetti del mio terrazzo, coccolato dalla voce dei cactus che raccontano di paesi lontani e, spesso, sconosciuti...raccontano nella mia mente stanca di una guerra che sembra non volere finire...destino di un soldato fedele agli ideali della propria bandiera. in bicicletta sul viale sembrava che il mondo stesse ricominciando a vivere, persone felici che passeggiavano raccontandosi di posti vicini e lontani in cui avevano respirato e vissuto nei giorni precedenti...anch'io ero via anch'io ero sul viale....una settimana in cui le maglie si sono allungate per la brezza e la pioggia...un fresco sollievo ai pensieri estivi....ed ora in stampatello....ECCOCIQUA'QUA'QUA'...diceva la papapera prima di finire tra gli artigli del mio erede...morto il re...viva il re...ANDRE comincio con il tuo nome perchè così comincia anche il mio alfabeto BENE dovremmo quasi esserci CHI manca all'appello DE non si è ancora sentita ma arrivano sue notizie di sponda EMY sono lusingato che tu mi veda anche in FERIE ma non ero io( tra le altre cose a gressone, in un rifugioalbergo, le cameriere mi hanno chiesto il cognome giustificandosi con la somiglianza ad una persona di donnaz, paese in cui ho passato molto tempo quando ero a ivrea, ma non ho voluto approfondire) GRETA spero tu non ti sia bimba altrimenti non ho capito un cazzo, scusa, HO comprato altri cactus oggi dopo una delusione su ebay,IL mercato su internet non è cosa per me, LA vecchia romantica vetrina bancarella negozio mi manca, MIK io ogni tanto so dai tuoi, (mi ripeto) MATTEO poco so e poco dico, NON vorrei dilungarmi oltre ma mi mancano ancora alcune lettere e alcune persone, OGNI giorno dedicavo un pensiero a tutti, PENSERETE che stia esagerando ma non è così, QUANDO al mattino aprivo la finestra sul ponte antico sospiravo, RAGION per cui gli ho fatto molte foto, SE andate dalle parti di ventimiglia dolceacqua è una tappa d'obbligo, TROVERETE colori e atmosfere ormai estinte, UNICO paese dove non si va in macchina le strade sono troppo piccole, VALE è stata dura ma ce l'ho fatta, sei quasi dissolta e non nascondo un po' di preoccupazione, ZIO ti sei salvato con il ritorno di de altrimenti ti toglievo gli mms...........non mi resta che fumarmi un caffè in terrazza....ADESSOCHECISIAMOTUTTIORGANIZZIAMOUNQUELLOCHEVOLETEPRIMACHERICOMINCINOLELEZIONI un pensieroabbracciobacio

CIAOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

É da tantissimo tempo ormai che non scrivo qua sopra...e lo faccio ora che sono appena tornata a casa dalle vacanze...sono disperata...ho troppo sonno...ho fatto troppe cose da raccontare quindi non mi metto a scivere tutto qua...a parte una cosa della quale sono rimasta molto colpita... .....mentre ero al paese vicino al mio....(si chiama Piaggine...) fuori dal pub del paese mentre guardo in giro...vedo una persona che mi sembra molto familiare....sembrava proprio il proff. Rubino...aveva lo stesso teglio di capelli, lo stesso modo di toccarseli...il modo di camminare, il modo in cui teneva la mano in tasca mentre fumava..era lui..non sono rtiuscita ad avvicinarmi perchè ero insieme ad un'amica e c'erano dei ragazzi che stavano cercando di baccagliarci e mnon potevo lasciarla sola...se no mi sarei alzata e, facendo finta di niente, gli sarei passata vicino...sono scioccata...se non era lui poteva solo essere un sosia perfetto...

sabato 25 agosto 2007

...

..e dopo quasi un mese di silenzio ritorna per voi.. ANDRE.MELA !

ma ciao bambi! come state? estate piena di emozioni e fiumi di rabbia, rimpianto, gioia, estasi, amore e.. cuore, tanto per fare rima..
ho molto da raccontare e ho molta voglia di nn farlo.. che è successo alla patatina poison?? ringrazio per le cartoline ma quest'anno ho deciso di non leggerle.. scherzo, spedirle.

Sono carico, pronto a tutto.. è stata una vacanza favolosa e sembrerà un paradosso ma sono veramente felice che l’ultima sera sia arrivata! Bello bello bello.. sono tornato ieri sera alle 8, più o meno, precisando che sono partito alle 8.. 12 ore di camper, traffico, traffico scorrevole, voglia di dormire ma dormita di solo 3 ore, sonno straziante dopo 9 ora di sonno in 2 giorni.. gli ultimi.. sto dormendo poco ma pensavo fosse peggio, o crollo senza accorgermene o nn mi ammazza più nessuno!!



Ma voi cosa mi dite? Ho letto tutto quello che mi mancava, e quindi un mese intero, in neanche 10 minuti.. non sono di certo capacità straordinarie di lettura, dato il poco materiale da leggere.. ma sto zitto e non commento! ho passato momenti fantastici.. sarò ripetitivo, ma scrivo quello che sento, non mi sembra possibile che il tempo sia volato così stupidamente veloce tra alti e bassi, non solo sentimentali dato che ero a 901 m slm e un giorno si e uno no scendevo al mare!! Mi manca tutto della mia (mezza) terra, del mio paesino, la pineta, la pinetina, il viale, la torre, il corso, le vie sperdute su metri e metri di asfalto che corrono su ripide salite e rotolano su distese in discesa, mi mancano le nuove conoscenze, le vecchie ma non meno importanti, i negozi, i cani, i bar.. il mio balcone.. insomma tutto. Ieri sera una soffocante ansia mi attanagliava, dimentico della mia vita ero abituato al nuovo-stile della vacanza, così perfetta e uguale alla quotidianità da sentirla mia, da sentirmi a casa.. in effetti ero a casa (di mia nonna).. tra parentesi dico sottovoce che sono andato a fare un giro con Luigino in una spiaggia sperduta, vicino alla mia, frequentata solo da maschietti leggermente gay.. e.. nudi.. io e lui però eravamo vestiti e posso dire a pieni polmoni, contrariamente a quanto pensavo inizialmente, che non mi ha fatto nessun effetto, non ero interessato a quel genere di prendi-sole per rimorchiare, come chiaramente facevano tutti loro.. evidentemente qualcosa in me è cambiato.. sarà forse un nuovo gradino di maturità nella scala della vita? A presto e un bacio a tutti..


p.s.= sono veramente addolorato per la papapera.. sono anche leggermente offeso per non essere stato avvisato, però. Tutti noi eravamo fortemente legati a lei/lui e sapere che non potremo più guardare ale mentre la distrugge, la strappa e la massacra è una triste verità difficile da accettare.. sentite condoglianze dal profondo del mio sofferente cuore..

domenica 19 agosto 2007

il ritorno dei morti viventi

dopo ben una settimana in cui NON mi sono riposato riappare il pericolo di incontrarmi per le vie di questa strana città....non abbronzato come quando sono partito con una barba che fa provincia e che stasera sparisce....pimpi è in ottima forma spiaggia molta bagni zero...in compenso ha dato una risposta alla domanda sei scemo o mangi i sassi??? lui mangia i sassi....li trova attraenti quasi irresistibili...il resto bene posto stupendo gente idem...mi è mancato tutto questo.....mi è mancata la connessione per il portatile....ho fatto una cosa che non facevo da tantissimo...ho giocato a tennis....non ero capace e non sono migliorato nella pausa ma è stato divertentissimo...qualche dolore alle gambebracciaschienacavigliepiedipolsi ma penso che sia l'età....non continuerò in città...anche se mi reclamano...gli manca il quarto....bello il mare...un'unico bagno in compagnia di ARIANNA cinque anni figlia di amici....niente immersioni niente conchiglie solo un sasso....ho visto cactus stupendi in liguria ma on ne ho rubato/comprato nessuno...magari in questi giorni vado ancora al botanic...per ora direi che basta devo prepararmi per un pranzo dalla mamma....grazie delle cartoline ZIO e GRE ( mia moglie mi ha chiesto chi fossi) non aspettatevene da me....non ne mando....CIAOOOOOOOOOOOOOO ps VALE???????????

lunedì 13 agosto 2007

Asociale!

Dopo un po' di tempo passato a leggere e commentare, torno a scrivere!
Contenti? Se no è uguale... ^^
Ok lo ammetto (l'ho sempre ammesso xD) sono un asociale,
ma non per questo avevate il diritto di andarvene tutti belli in vacanza lasciandomi solo qui a Vercelli (e credetemi nn è una balla, o in sti giorni sono tutti in piscina, oppure sono via, perchè il corso ad esempio oggi era vuoto!)
Comunque me la cavo... con gli amici dell'oratorio abbiamo organizzato qualche passeggiata... in modo da non annoiarci, poi ho sempre Matteo (quel ragazzo che forse non tutti conoscono) che mi tiene sempre compagnia ^^
Bèh, sbrigatevi allora, io non posso resistere all'infinito... da solo fare l'asociale non è più divertente! U_u
Godetevi questi giorni, mi mancherete fino all'ultimo secondo del vostro viaggio di ritorno!!
PS: Greta, grazie della cartolina ^^ PS2: Un saluto alla Vale che è l'unica della quale non ho notizie, se è ancora in questa bip di città o se anche lei fa la bella vita ^^
Bye, notte! ;-)