venerdì 30 marzo 2012

#2 Stockholm Syndrome

"La Sindrome di Stoccolma è una condizione psicologica nella quale una persona vittima di un sequestro può manifestare sentimenti positivi (talvolta giungendo all'innamoramento) nei confronti del proprio sequestratore."

La deifnizione perfetta dell'effetto che ha su di me questa canzone...è forse una delle più heavy che abbiano mai scritto, è cattiva e rabbiosa, ma in un modo stranamente armonioso.
Comunque andre.mela e gamberuga, sappiate che sto facendo tutto ciò solo perchè a Settembre/Ottobre esce il nuovo CD dei Muse e ormai conoscete abbastanza canzoni da potermi accompagnare alle date italiane del nuovo tour...sapevatelo!! :D






lunedì 26 marzo 2012

domenica 25 marzo 2012

mercoledì 21 marzo 2012

#4

Oggi è la Giornata Mondiale della Poesia...questa canzone, a modo suo, lo è.
Un po' triste, anzi, malinconica. E', come accade spesso, una bella&sconosciuta...e io l'ascolto senza nemmeno respirare.


martedì 20 marzo 2012

Sono poco presente in sti giorni, ma vi lascio un live di una canzone che di solito mi da una carica fuori dal normale! Spero che funzioni anche con tutti voi =)



A me in questo momento in cui continuo a stare male dal punto di vista fisico una manina la da ^^ <3




lunedì 19 marzo 2012

Why can't we see that when we bleed we bleed the same?

Stavo pensando a...niente. E non è facile. 
Provateci ogni tanto, quando avete tempo. 

Anyway, siamo alla numero 5 ormai...quella che amo definire the perfect song, senza un vero motivo apparente. So solo che ai primi due/tre ascolti ancora non l'avevo capita bene (strano per me), nel senso che sembra così "confusa" (mai titolo fu più azzeccato) da non farti davvero capire se il riff principale sia della chitarra o del piano...o addirittura della batteria!
Poi ad un tratto ti accorgi che è perfetta così com'è e non potrebbe essere diversamente, come se la soluzione al "problema" fosse sempre stata lì sotto al tuo naso e tu non l'avessi mai vista.


domenica 18 marzo 2012

°

Le mani nella terra, ad impastare la primavera. 
Profumo di terra, ad assaggiare la primavera.

giovedì 15 marzo 2012

The Butterfly Effect

"Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo."




Quanto le nostre scelte condizionano la nostra vita e quella degli altri?

martedì 13 marzo 2012

Quando potrò permettere alla mia anima di gridare il mio Amore? Non ho più voglia di cucinarti il cuore...!

AAA cercasi il cuo clone perfetto

No io non ce la posso fare così... è sbagliato, lo so ma quando lo vedo è dura dirgli no...anche solo un bacio mi fa stare al settimo cielo... non sono innamorata di lui, ma ha il modo del classico (non molto classico) uomo bastardo e bono... nessuno sa clonare le persone? lo clonerei e una volta mio gli toglierei quel gene malato che ha in testa con la voglia di farsi chiunque trovi attraente ahahaahahah............aiutoooooooooooooo

lunedì 12 marzo 2012

#4

Con una voce vera si possono spiegare molte cose. Una voce vera è una voce particolare. Senza speciali corde forse, ma con una particolarità: chi la sente e la riconosce specchio della sua anima se ne innamora. Una voce vera parla con le tue parole, respira con i tuoi pensieri e vola nel mondo fino a dove tu non arriverai mai. Un faro nella notte.
Con una canzone ed una voce vera puoi spiegare perché alle volte capita che agli occhi degli altri appari insensibile, cinico. Questa voce non dice che inizi a crederci, ma ti sussurra non arrenderti. 



L'uragano che mi gira in torno sono solo io.

...erase all the memories, they'll only bring us pain...

Stasera lezione di Storia. Perchè alla settima posizione si inizia ad arrivare ai pezzi storici, a quelli che potrebbero reggere da soli un intero album ed essere pietre miliari di una carriera...è questo il caso di Citizen Erased, a mio avviso (ma non solo mio) autentico capolavoro partorito all'età di 20 anni da Bellamy&Co.
Parte da un riff stridente e graffiante per arrivare ad un epilogo dolce e delicato: è tutto e il contrario di tutto, una di quelle canzoni che ti fanno pensare che per creare qualcosa di magnifico si debba essere per forza un po' pazzi e strampalati....



La mia anima trema convulsamente.

Un fiume di emozioni mi travolge. A dire il vero più di una canzone era adatta a questo tipo di stato d'animo ma ho deciso di condividere questa.


"Senza peso e senza fiato, non son riva senza te..."




domenica 11 marzo 2012

Forse non pensi che sia sbagliato. Forse non pensi che sia strano. E sai, neppure io lo penserei.

Se fossimo entrambi innamorati ovviamente. In amicizia, stride.

Non ti influenzerò, non ti giudicherò, non insisterò. Ma il dubbio, quello si, ho dovuto sollevarlo.

Tu stai crescendo, maturando, capendo. E forse ottenendo la consapevolezza di te stesso.

Forse presto ti renderai conto che tutte queste sono illusioni, effimere. E che se ti lasciassi andare vivremmo bene.

Forse.

sabato 10 marzo 2012

Canzone per la fine. Di una vita, di un emozione, di un ricordo.

In ritardo ma inizio anche io a postare le mie canzoni. Oggi inizio posto questa, influenzato probabilmente dA un lutto (non mio ma di un amico).

Una vera poesia, ti tocca dentro.


"E' così che se ne va, senza tante parole, senza fare più rumore, quel po' di noi..."



giovedì 8 marzo 2012

Senza titolo

Oggi giornata un po' incazzosa, come mi capita spesso ultimamente...sarò io che faccio polemica su tutto?O saranno le persone che mi stanno intorno a far di tutto per irritarmi...?Probabilmente entrambe le cose, anzi, quasi certamente.
Ma c'è sempre la musica a tirarmi su il morale, quindi andiamo con l'ottava...una di quelle canzoni particolari, atipiche e "atmosferiche" (??) che mi hanno fatto veramente apprezzare questa band. Il titolo, Ruled by Secrecy (Governati dalla segretezza) e alcuni versi, in particolare No one knows who's in control (Nessuno sa chi comanda), mi fanno sempre pensare, ripensare e arrivare alla conclusione che viviamo proprio in un mondo del cazzo...




mercoledì 7 marzo 2012

#3 Bastava crederci, provarci, volerlo davvero. Bastava

#2 credevo ed invece.. non sono lei

Ci sono dei momenti in cui vedi solamente le incertezze velare le cose che ami. Equilibri che mancano all'improvviso, pezzi di paradiso si staccano dal soffitto e cadendo sull'asfalto graffiano i pensieri. Sono quei momenti che con la loro singolarità aiutano a capire qualche cosa di più.

martedì 6 marzo 2012

Posso di nuovo scrivere *-*

Quindi vi regalo un video fantastico. Scoiattoli nei pantaloni. *_* <3


lunedì 5 marzo 2012

I can't look away..!

Ieri toccava ad andre.mela postare la sua canzone n°9 della top ten...ma non ce l'ha fatta nemmeno entro oggi XD E ' troppo pigro...quindi proseguo io la mia....qualcuno pensa che il pianoforte non sia uno strumento rock?




Ta-dan!

...ho fatto qualche modifica, si nota? :D

domenica 4 marzo 2012

A far vedere in televisione il mondo nascosto non si cava il ragno dal buco. Tutti sanno chi lo dice è il primo che lo fa. E che devo dire? Taccio che è meglio. 

E se me lo dicono tutti...

Dopo una pesante dose anche ieri di "dovresti muoverti a ficcargli la lingua in bocca", ormai sembra una risposta all'unisono, sono ancora qua che non so che fare XD

La verità è che ho paura di perdere quello che ho già ora. E analogamente non posso vivere nel dubbio.



La lingua in bocca è la soluzione? Beh.. Se me lo dicono tutti...

venerdì 2 marzo 2012

I.simply.adore.doing.useless.things!

Ecco un'altra inutilità da aggiungere alla mia personalissima galleria di "grafica senza senso" =D Ma oggi sentivo la necessità di tornare a photoshoppare un pochino...e tra un'oretta si torna al lavoro. Ma prima un po' di nanna...see you soon!

Click to zoom

giovedì 1 marzo 2012

trabocchetto

mmm questa parola oggi l'ho sentita molto spesso...chissà come mai, eh!!! Ho sempre avuto la testa piena di pensieri ma in questo periodo più che mai, mi mancano le nostre "uscite casuali" nei corridoi della scuola...mi manca tutto il gruppo!!! :-(

E' brutto...

...avere tante idee in testa e non riuscire a riordinarle quel tanto che basta per dare un senso a tutto. Ma stasera mi metto d'impegno e prometto che qualcosa ne uscirà....nel bene o nel male, nel frattempo inizio la mia Muse Top Ten...parto dalla decima e arrivo alla prima, alcune canzoni le ho evitate, perchè tanto son le più famose e blablabla...in questa c'è un po' di tutto dall'elettronica al rock "apocalittico", è un crescendo continuo, tanto che tra un po' nemmeno Bellamy riesce più a cantarla...anyway, buon ascolto!