venerdì 31 dicembre 2010

Viola come l'anno nuovo, fashion come i miei pensieri.

Un anno che se ne va. Un altro pezzo di vita che abbandona il tempo, entrando nel passato. Tra gli attimi in cui le lacrime cadono e i silenzi in cui le parole scappano.. Buon anno mondo.

martedì 7 dicembre 2010

L'ironia delle cose, la gestazione dell'ignoranza, il continuo covare nel silenzio della demenza. Il male delle cose, la tristezza, la rabbia. Siamo animali che, ahimè, s'illudono d'essere superiori. Chi riderà poi nel giorno del giudizio saprà ricordare e contestualmente ribadire il concetto tanto odiato "te l'avevo detto". Per concludere nell'eleganza della parola: mangio merda, penso poesia e vomito meraviglia. Io.

lunedì 6 dicembre 2010

767


Con la fatica ed il sudore, segni del tempo duro.

domenica 28 novembre 2010

Stai Fermo Lì

E mi dici che oramai è finito 
e questo è falso 
E che non ti ho mai realmente amato 
E questo è brutto 
E perché non ti basta, la violenza 
Di uno sguardo trascorso 
Ma vuoi di più e non ti ferma 
Il tuo odio nascosto 
RIT : stai fermo lì e ti guardo poi ti perdo 
E in ogni frase in ogni attesa lieve 
dentro e fuori il mondo, starò lì 

E mi dici che sarai mio amico 
E non ci credo 
Che mi chiamerai se sarai solo 
Io ora rido 
E perché non ti basta 
Questa stanza che si riempie di vuoto 
Sarà sofferenza o che cosa 
Un dolore da poco 

RIT : Stai fermo lì e ti parlo poi ti perdo 
E io ogni frase in ogni attesa lieve 
Dentro e fuori il mondo sarò lì 
Sarò lì 

E dormirai mentre ti ascolterò 
Sorriderai ma non ci crederò 
Maledirai ciò che sono e sarò 
E me lo dirai ma dimenticherò 

RIT : Stai fermo lì e ti parlo 
Poi ti perdo 
E in ogni frase e in ogni attesa lieve 
Dentro e fuori il mondo sarò lì 
Sarò lì 
Sarò lì 
Sarò lì 

Giusy Ferreri
Gaetana

martedì 23 novembre 2010

765.. 123 via

Perchè l'amore cresce nel cuore di chi sogna... e chi sorride trova un segno, e chi osserva incontra uno sguardo. E nello sguardo sta la vita.

martedì 9 novembre 2010

Una pagina di diario: sopra l'acqua come il vento. Promemoria, voglio scrivere. E non finire mai.

Ricominciare da dove le parole si sono fermate, da dove la macchina ha sbattuto il muso. Da dove ho lasciato sotto il cielo il cemento fresco. Eccomi vita, amante occasionale... fammi tuo. 

lunedì 1 novembre 2010

giovedì 21 ottobre 2010

21/10/2010

Un secondo per pensare,
un minuto per cancellare,
un'ora per rimediare,
un giorno per ricordare,
una settimana per rimuginare,
un mese per convincersi,
un anno per pentirsi,
una vita per vivere.
Poesia.

lunedì 4 ottobre 2010

Mammasaura! XD Grazie a Dio i pensieri sono censurati!
=)=)=)
Felice come un bimbo per il primo cellulare, il primo a 70 anni. Felice. Ed il con lui!
=)=)=)
Felicità in pillole, un pezzo di legno che torna a ballare parte seconda. Che stato!
=)=)=)
Bella la musica, mamma mia, complimenti al Dj.. ma quando inizia? Ah era già lui?!?!?!
=)=)=)
La più bella tra le belle, principessa patatosa! E sorellina sempre più bellina con la B maiuscola! Le mie 2 belle!
=)=)=)
Andre a caccia, peccato che nessuna preda fosse libera, disponibile e consenziente!
=)=)=)
Dove si andrà a finire? P.

domenica 26 settembre 2010

Andre.notte

Forse forse non sono poi così un disastro.. A parte lo scontrino da 0.20 cent di ieri e il resto sbagliato di oggi (10 euro anziché 4).. Ma non tutto viene dubito da sé, come un bacio. Andre.inattesadellamoredinuovo

lunedì 20 settembre 2010

IO

Non mi voglio fermare, non voglio rinunciare, ci voglio provare, devo tentare. =)
Così è.

domenica 19 settembre 2010

=)

E' incredibile come il preparare una torta possa farmi tornare il sorriso. La compagnia della mia nonnina. E le nostre chiacchierate. Incredibile come passi il tempo, come non passi mai, e come tutto resta sempre uguale anche dopo che le abitudini vengono meno, come tutto si riporti allo stesso modo automaticamente. 

giovedì 16 settembre 2010

Mi manca l'aria

Attacchi di panico, state tornando? 4 maledettissime ore non possono essere poi così terribili.. Prego il cielo e chi lo compone, Nonno. Prego.

Vorrei

..essere felice senza questo peso sullo stomaco, senza il sale di queste lacrime e con il sorriso sulle labbra di chi mi ama. Non mi sento pronto per perdere il sole. =( quasi quasi civilmente..

lunedì 13 settembre 2010

755

Sarà finzione, emozioni di pellicola, ma sanno arrivare al cuore. Alle lacrime. =)

Grandi pulizie

..per non affogare nel lerciume! =)

Con questo

nuovo tocco di colore e ritorno alle origini per il blog, devo a malincuore rinunciare al mio beneamato viola. Con le nuove impostazioni risulta un po' più "smorto". Dovrò abituarmi all'idea.. =)

domenica 12 settembre 2010

Siamo noi che sogniamo

Con o senza la i, tra i vari modi di pensare e di scrivere. Non posso permettermi di fare le selezioni nei sentimenti delle persone. Le sofferenza che gli altri sentono sono le mie. Sarebbe troppo ipocrita fingere di non sentire. Mi dispiace non soffrire abbastanza e rendermi partecipe alla sofferenza di chi mi parla, ma diamine!, anche io ho un cuore tutto mio. Non penso di essere egoista camminando verso questa direzione, però mi dispiace di non dispiacermi. E soprattutto il dolore che gli altri provano oggi domani sarà il mio. Non sono superiore a nessuno. Il sacrificio può essere anche essere amico, non solo comportarsi in modo tale da essere definito così. Credo.

venerdì 10 settembre 2010

Profumato come la primavera, vivo come il sole d'aprile. =)

venerdì 3 settembre 2010

Andre.I-pod

=)

lunedì 30 agosto 2010

Prima della notte

Più leggero anche nello spirito. Meno 11 kg di problemi, di ciccia& grasso, di tristezza.

domenica 29 agosto 2010

Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ

IO sto apposto

(abruzzesismo XD)
Non era lui.. =) La ricerca non si ferma, al massimo contatterò il cugino.. XD

sabato 28 agosto 2010

domenica 25 luglio 2010

25-07-2010

Dimmi che non è vero. Che anche se stiamo respirando la stessa aria in realtà non calpesti la stessa pietra, non terra. Che tra la musica e l'aria fresca, tra la pelle d'oca e la luna era tutto un attimo, un flash, uno scherzo della mente. Un brutto tiro degli occhi. Però dimmelo

La vacanza procede lenta. Il tempo accompagna i pensieri lenti. Per due volte ho creduto di vederti, cosa succede? Ci sono cose che devo fare, che volevo fare ma che ancora non faccio, nonostante tutto. Forse è il vento. =) Caffè. Nonostante il vento, il tempo, il tutto, tanti pensieri tornano e riaffiorano dal "mai chiuso" buco nero: cosa significa? Forse ho solo bisogno di compagnia. Di scrivere, un libro, una buona volta. Da dove iniziamo? Il vento mi disturba. Ecco, forse si può provare proprio da qui.. da questo vento. =)

venerdì 23 luglio 2010

w l'amore

Quasi quasi si parte. Lascio troppo per essere felice & tranquillo. Una vacanza sul filo del desiderio, ma con rischio di preoccupazione costante. Un burrone. Speriamo che la felicità sia dalla nostra!

domenica 18 luglio 2010

Alle porte del sogno

Dimenticare
alle porte del sogno incontrarti e parlare
Dimenticare
alle porte del sogno invitarti a ballare
Dimenticare
ai bordi del cielo toccarti e volare
Dimenticare
alle porte del sogno baciarti e restare

Grazie per avermi spezzato il cuore
finalmente la luce riesce a entrare
Strano a dirsi ho trovato pace
In questa palude
mentre una sera scagliava invece
Musicali Promesse
di apocalisse
Grazie per l'invito a...

Dimenticare
le notti, le albe, il vino, le lotte
alle porte del sogno incontrarti e parlare
Dimenticare
alle porte del sogno invitarti a ballare
i giorni, le luci, le stande d'albergo, le voci
Dimenticare
ai bordi del cielo baciarti e suonare
i porti, le nebbie, gli inverni, l'orgoglio
Dimenticare
il vento, gli scherzi, le foglie, le ombre, l'odio
Alle porte del sogno sposarti ogni giorno

Grazie per avermi spezzato il cuore
finalmente la luce riesce a entrare
Strano a dirsi ho trovato pace
In questa palude
mentre una sera scagliava invece
Musicali Promesse
di apocalisse
Grazie per l'invito...

A dimenticare
Strano a dirti ho trovato pace
Alle porte del sogno
Rivedo i porti, le nebbie, gli inverni, le ombre, le inutili piogge
le albe, le lotte, le luci, i giorni, le notti, le stanze d'albergo
L'orgoglio.

Grazie per avermi spezzato il cuore
finalmente la luce riesce a entrare
Strano a dirsi ho trovato pace
In questa palude
mentre una sera scagliava invece
Musicali Promesse
di apocalisse
Grazie per l'invito...
A dimenticare

Irene Grandi

sabato 17 luglio 2010

11.44

Vorrei capire davvero cosa manca.
Incompleto!
Senza sapore, senza colore, senza calore.
Manca anche pepe nero.
In abbondanza c'è il grigio.
Vita normale che non corre.
Scorre.
Si inizia quando?
In attesa.

andre.mela

venerdì 16 luglio 2010

Il gelsomino notturno

E s'aprono i fiori notturni,
nell'ora che penso a' miei cari.
Sono apparse in mezzo ai viburni
le farfalle crepuscolari.

Da un pezzo si tacquero i gridi:
là sola una casa bisbiglia.
Sotto l'ali dormono i nidi,
come gli occhi sotto le ciglia.

Dai calici aperti si esala
l'odore di fragole rosse.
Splende un lume là nella sala.
Nasce l'erba sopra le fosse.

Un'ape tardiva sussurra
trovando già prese le celle.
La Chioccetta per l'aia azzurra
va col suo pigolìo di stelle.

Per tutta la notte s'esala
l'odore che passa col vento.
Passa il lume su per la scala;
brilla al primo piano: s'è spento...

E' l'alba: si chiudono i petali
un poco gualciti; si cova,
dentro l'urna molle e segreta,
non so che felicità nuova.

Giovanni Pascoli

giovedì 15 luglio 2010

andre.perito

..Informatico!
Le giornate passano lente e veloci. Un minuto e dopo un'ora. Domani piscina con la Ele. =) Andre che legge e aspetta di scrivere. Andre.libro. =)

giovedì 8 luglio 2010

E' però vero che sarà una bella sfida. M.

Oggi la testa gira, il caldo

Ho guadagnato un bel 70/100. =) Sono soddisfatto. Maturo & diplomato. IO perito informatico, non suona male.. =) In attesa di scrivere della mia vita. Emozioni. Della vita e d'altre gioie. E' in attesa anche agosto, e la mia partenza prevista per l'ultima settimana di luglio. Poi una settimana di "isolamento" sperando di avere un netbook con me. Altrimenti la vecchia amica carta&penna. Voglio fare il salto. Lo devo a me stesso quanto a chi mi vuole bene. Dopo le chiacchiere ci vogliono i fatti. =)

mercoledì 30 giugno 2010

miscellanea di pensieri

aspettando una busta, non di Maria.. =) vedremo se euforia aveva ragione! sognando te. un messaggio "marzo" che significa? scritti 33/45 +13 crediti =46, 60-46=14 indi mi bastano 14 punti all'orale per essere promosso! =)=)=)

lunedì 28 giugno 2010

Cauto

Euforia dov'è la fregatura?

Grazie a Dio

La memoria non ricorda solamente quel che gli occhi vedono.

che strana notte, con la luna nel cielo ed il cielo limpido senza neppure una stella

un silenzio e poi una nota. una stele e dopo un ricordo non mio. una scritta grande, enorme, forte. cancellata senza voglia di eliminarla, un monito per il futuro. un avvertimento: nulla cambierà. terrore e gloria, coraggio. due uomini adagiati sulle nuvole, dopo essere stati trucidati. le acque di un canale hanno lavato il sangue e di sangue è stata macchiata l'anima. due anime incollate per l'eternità ad una scritta. una scritta grande, enorme, forte. dolore. paura e coraggio. dolore.

domenica 27 giugno 2010

^^

RUMORE.. per ricominciare a vivere, sinfonie e tuoni. battiti d'ali e uragani.. =) occhi chiusi che vedono, labbra socchiuse che parlano. vita mia che bussi alla porta. =)

domenica 20 giugno 2010

50/50

In equilibrio su di un capello.. tra fanti & santi.. troppi fanti e meno santi.. attuare una correzione!

venerdì 18 giugno 2010

eccolo!

pomeriggi all'insegna dello studio, mai troppo, e oggi aiuto della Bavbava! era indispensabile, capitata a fagiuolo! =) adoro i miei pigiamini azzurro-bianco-rosso multicolor a quadrettini e semi stelline! =) io.contento senza motivo, io.teso, io.maldipancia, io.tutto, io.ego, io.vita! =)

giovedì 17 giugno 2010

M

oggi mi accorgo che non mi fa male vederti negli occhi l'amore.. neppure un briciolo.. =) sto migliorando!

...

21

lunedì 14 giugno 2010

...

AMMESSO!

=)=)=)

giovedì 10 giugno 2010

Ed io sono con te

Un tuffo al cuore.
Sei aria fresca di campagna,
sei acqua di mare che mi tiene a galla,
sei sole che mi scalda,
sei aria che mi coccola,
sei notte che mi nasconde,
sei luna che mi risplende,
sei un sogno ricorrente che mi culla,
sei pioggia che mi bagna,
sei parola che mi sussurra,
sei poesia che mi ispira,
sei nota che mi suona,
sei canzone che mi canta,
sei l'universo che si riversa,
sei il mondo che si trasforma,
sei il cuore che si gira,
sei il contrario che si rispecchia.
Sei tu. Un tuffo al cuore.

mercoledì 9 giugno 2010

piove, a dirotto sulle case, incessantemente sulla strada. via la polvere, profumo di asfalto.

senza titolo saremmo solo fogli scritti. e di questi fogli è pieno il mondo. un libro senza titolo. scriviamo ciò che manca..

lunedì 7 giugno 2010

=(

La vita di un cane non vale meno della mia. O di quella di chiunque altro.

CHICCA

martedì 1 giugno 2010

Luna

Poetica, romantica
La luna è anche di più
Lei sa di me, lei sa di te
Ma mai ne parlerà
Nella notte s'accende e risplende per noi
Più magica che mai
Prova a perderti nel suo chiarore e vedrai

Te ne innamorerai
Cinetica, magnetica
La luna è anche di più
Di angeli e demoni, dimora degli dei
Se la fissi un po' a lungo si trasformerà
Nel volto di chi vuoi
Sono mille i pensieri che giungono a lei
Ascoltali se puoi

Oh, luna sei tu
Che ascolti i miei sogni quaggiù
Ipnotica, nostalgica, la luna è un po' così
Riaccende in me memorie che
Non rivivevo più
La luna poi si spegnerà e l'alba giungerà
Tra gli angoli della città ogni ombra svanirà
Silenzioso e un po' assente
M'immagino già l'effetto che farà
Quando ancora il mio sguardo al tramonto e nel blu la luna incontrerà

Oh, luna sei tu
Che ascolti i miei sogni quaggiù
Oh, luna sei tu
Sorella di ogni anima
Cinetica, magnetica la luna è anche di più
Di angeli e demoni dimora degli dei
Se la fissi un po' a lungo si trasformerà nel volto di chi vuoi
Sono mille i pensieri che giungono a lei
Ascoltali se puoi
Oh, luna sei tu
Che ascolti i miei sogni quaggiù

X-sense
Non posso mica rincorrere le stelle...

lunedì 31 maggio 2010

Paura.mela

Paura degli spazi chiusi: claustrofobia.

Paura di perdere il controllo sulle situazioni, persone, luoghi: agorafobia.

E tu? Tu che paura sei?

Ho scoperto una paura nuova, nuova nella mia vita, ho trovato una paura che mi ha accompagnato in silenzio per molti mesi. E' una paura difficile da definire, difficile da far capire, con molte sfaccettature, con mille ma e mille se.

La paura che una persona cara possa di colpo sparire.

Non morire, rimaniamo sul vago, sparire.

Se un giorno doveste svegliarvi e vedere che nella vostra vita, di una certa persona non rimane più nulla, se non un ricordo, profondo, forte, ma pur sempre un ricordo (e confinato solo nella vostra testa), cosa fareste?

Ecco la paura.

Questa paura può forse essere forse definita "amore" come molte cose che portano questo nome. Potrebbe essere l'amore la causa della paura. La persona molto cara sceglie di sparire, di andar via, di auto-escludersi dalla vostra esistenza, per tornare nell'oscurità che frequentava prima di conoscervi, e a voi rimane un ricordo. Uno solo, la persona.

Lui, lei, non importa il sesso, tanto il pensiero non ha sesso, rimane sempre o logico o stupido, non maschio o femmina. Questo magari rientra nella categoria "stupido", ma a mio avviso è stato inserito nella categoria "paure" e le paura mai sono stupide...

O magari la persona trovata è così formidabile da sembrare impossibile, da sembrare solo un'allucinazione, un sogno, dove nel sogno troviamo lei come rappresentazione del desiderio inconscio.

E improvvisamente dal sogno ci ridestiamo, dell'allucinazione passiamo alla lucidità e tutto torna alla realtà precedente al fatto, ma con il ricordo.

Nel ricordo la paura sparirà, come la persona cara ha fatto. Ma la paura oggi c'è, e oggi ancora non ha cura. Come può trovare una cura se di malattia o patologia non si tratta? Si può forse curare l'amore? E' forse l'amore una malattia? Beh forse si... la più grande malattia del secolo, della storia, di cui siamo tutti malati. O forse non tutti. Magari non di una persona, ma l'amore è in ogni cosa, in ogni gesto.

SETTE COLORI

C’era una volta un paese lontano
dove i colori si davan la mano.
tra tutti il rosso era il piu’ piccolino
e l’arancione gli stava vicino.
Rideva forte il giallo brillante
e il verde li’ accanto parlava alle piante.
Alti nel cielo l’azzurro ed il blu
guardavan la terra e stavan lassu’.
Piu’ grande e piu’ scuro degli altri era il viola,
ma i sette sembravano una cosa sola
e chi li vedeva nel cielo sereno
diceva: “Guardate, c’e’ l’arcobaleno!”


Elio Giacone

La favola mia

Ogni giorno racconto LA FAVOLA MIA
la racconto ogni giorno, chiunque tu sia...
E mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione
di un bimbo che gioca agli eroi!
Queste luci impazzite si accendono e tu
cambi faccia ogni sera,ma sei sempre tu...
Sei quell'uomo che viene a cercare l'oblio, la poesia
che ti vendo, di cui sono il dio!
Dietro questa maschera c'è un uomo e tu lo sai!
L'uomo di una strada che è la stessa che tu fai.
E mi trucco perché la vita mia, non mi riconosca e vada via...
Batte il cuore ed ogni giorno è un'esperienza in più...
La mia vita e nella stessa direzione,tu...
E mi vesto da re perché tu sia, tu sia il re di una notte di magia!!!
Con un gesto trasformo la nuda realtà, poche stelle di carta
il tuo cielo ecco qua! Ed inventa te stesso la musica mia...
E dimentichi il mondo con la sua follia!
Tutto quello che c'è fuori rimane dov'è,
tu sorridi, tu piangi, tu canti con me...
Forse torni bambino e una lacrima va
sopra a questo costume che a pelle mi sta!
Dietro questa maschera c'è un uomo e tu lo sai!
Con le gioie, le amarezze ed i problemi suoi...v
E mi trucco perché la vita mia, non mi riconosca e vada via...
Batte il cuore ed ogni giorno è un'esperienza in più...
La mia vita e nella stessa direzione, tu...
E mi vesto da re perché tu sia, tu sia il re
di una notte di magia!!! Dietro questa maschera
lo sai ci sono io... (Sono io soltanto io!)
Quel che cerco, quel che voglio,lo sa solo Dio...
(E lo sa soltanto Dio!)
Ed ogni volta nascerò. Ed ogni volta morirò.
Per questa favola che è mia! Vieni ti porto
nella FAVOLA MIA!

Renato Zero
Non c'è età per credere.
C'era una volta un ragazzo che sapeva scrivere. Questo gli bastava per vivere felice. Un giorno non si rese conto che stava dimenticando il suo dono. Fortunatamente si ritrovò a scrivere su di un blog la sua stessa storia. Inizia qui la MIA favola, non è la fine.. =)

Magro maggio

mese di dieta per il blog e per me. 3.5 kg in due settimane.. sono felice!

sabato 22 maggio 2010

benvenuti maledetti

o forse sono io a dover chiedere "permesso". la setta dei poeti non estinti, ma maledetti. benvenuti voi che non potete vivere senza soffrire, voi che conoscete il senso della vita, o qualcosa che molto gli rassomiglia.. ecco noi siamo i poeti maledetti. un saluto

domenica 16 maggio 2010

22.26

giuro che non lo faccio con cattiveria, neppure con presunzione o per apparenza.. se ti penso in ogni respiro è perchè batti nel cuore ad ogni impulso. cosa fare? =)

martedì 11 maggio 2010

Luce

..finito di rimandare.. =)

venerdì 7 maggio 2010

strano, sto capendo. sto cercando di capire. piano piano. sarà il caso di agire.

domenica 2 maggio 2010

=.=

vita virtuale. ragazzi basta! XD
tutto quello che ho perduto. devo trovare emozioni solo davanti ad uno schermo? quando si comincia a vivere davvero?

sabato 24 aprile 2010

basta ipocrisia..


LE DIMENSIONI CONTANO!


=)=)=)

una "i" può cambiarti la giornata

e mi ritrovo poi a spiare tra i tavoli un cameriere. grazie a Dio rido. sono capace di ridere, sorridere dentro e fuori. =)=)=)

lunedì 19 aprile 2010

ecco

Una bolla intorno a me. Insensibile ad un certo tipo di sentimenti. Voglia di provare e ricominciare. Ho bisogno di qualcheduno che mi prenda per mano.

lunedì 12 aprile 2010

silenzio stampa terminato. pausa involontaria ma apprezzata.. =) le cose cambiano rimendo uguali, non è giusto! azzarola finiamola andre.. ribadisco.. se donne è scritto donne sarà.. almeno per lui.. XD piccola luna tu che leggi ogni tanto.. mi riferivo al bimbo.. =)=)=) baci

giovedì 25 marzo 2010

andre.veloce assentepresente che scrive poco e saltuariamente.. prigro, pieni di pensieri e senza matita o tastiera in mano.. =) andre.saluto

domenica 21 marzo 2010

Buonanotte Autunno

lascia il posto alla regina. non averne a male, ma i fiori devono tornare.

domenica 14 marzo 2010

andre.UFO

sulle stelle e sulla luna, lontano nel cielo, chi sta guardando veda anche l'amore che muove gli uomini.. l'odio di alcuni non è il sangue di tutti gli altri.. si vive e si ama, chi odia vive a metà..
alle volte l'amore rende ciechi. questo buio non permette di vedere oltre alla persona. ci si innamora dell'amore stesso e della sua idealizzazione. e cosa si sente dopo?

domenica 7 marzo 2010

Verso mattina

Senza sfondo & senza colore.
Si ricade nel buco nero?
Amare, ma non legarsi eternamente.

700

Nel silenzio della casa ritrovo ogni cosa. Tutto nella mente prende un senso e i pensieri, quasi facendolo per dispetto, si dispongono in una fila ordinata. Un delirio che continua a stravolgere i respiri e i pensieri. Leggendo frasi dolci di certo non si trova un aiuto. Mi sento arido, secco. Ed insieme mi sento stupido e ridicolo. Leggo in un filo di anima che è solo un cruccio per volere sembrare "grande". Ma è solo il riflesso negli occhi di chi lo pensa. Nel resto del gomitolo vedo invece avvolte e aggrovigliate mille e più fibre. Secco e arido perchè da ieri ad oggi mi vedo sterile nel cuore. "Dopo te nessuno mai." Ebbene anche volendolo davvero non sarebbe lecito, e non possibile, tradire il cuore. Dalla mente non vuoi passare per la porta, ma solo per la bocca e la gola nelle parole. Dal cuore neppure a pensarlo hai trovato fissa dimora. Forse sarà sì bugia da rendermi indegno della tua comprensione. Ma credo che se tu potessi faresti lo stesso per lei. E mi prendo il diritto di amare, e di soffrire meno per egoismo. Specchietto per le allodole, ma non solo. In questo piccolo lago nuoto; annego alle volte, ma ho il piacere di affondare in quest'acqua così mia. Puoi capirmi angelo ribelle? Non ti chiedo perdono perchè mi sento colpevole, ma per amore. E in amore tutto si concede. Però, perdonami lo stesso. Starò certo meglio. B notte
nel mio piccolo guscio scrivo. osservo il mondo, guardo le stello. penso, sono vivo. non a caso cogitoergosum.. piccola luna nel cielo, e non solo.. =)
male al collo alla testa alla cervicale. sonno. quasi paura di dormire per il male. =(

mercoledì 3 marzo 2010

X Agosto

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.
Ritornava una rondine al tetto:
l'uccisero: cadde tra i spini;
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.

Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra, che attende,
che pigola sempre più piano.

Anche un uomo tornava al suo nido:
l'uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono.

Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.

E tu, Cielo, dall'alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d'un pianto di stelle lo inondi
quest'atomo opaco del Male!

Giovanni Pascoli

oggi

e la sedia scricchiola. fastidioso rumore ripetuto.
e il cuore scricchiola. fastidioso tremore ripetuto.

lunedì 1 marzo 2010

01.03.10

Per me oggi inizia la primavera.
Sole negli occhi.
Profumo di vita sulle labbra.
Inverno inoltrato nel cuore.

venerdì 26 febbraio 2010

IO PIGRO

Salvami - Gianna Nannina & Giorgia

Salvami
mi fa male quando è sincero
Salvami
dimmi almeno che non è vero
Guardami
Passi sbagliati
Angeli
Soli e accerchiati
Parlami
Tu sai la verità
Alzati
ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non si dà
Alzati
Nasci ogni volta
Perditi
Sotto il diluvio
Spogliati
Bella così sarai

Guardalo
Ha mani bellissime
Guardalo
E’ puro nell’anima
Smettila
se sai come si fa

Alzati
Ama per sempre
Spogliati
Ridi di niente
Vivere
ci basterà
Alzati
E’ un sentimento
Libero
Vero tormento
Vivilo
Guarda il sole brucia per te, per te, per lui

La bocca trema di passione
Per me, per me
Rivoglio quel suo bacio
senza mai fine

Alzati
Ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non ci si dà
Alzati
Dentro il cielo
E luccica
Spazio infinito e libertà
Che non finirà mai

andre.ecdl

=)=)=)
fuori altri due esami.. ne rimane uno solo!
tra un mesetto.. ^^

sabato 20 febbraio 2010

semplicità & verità. una coppia che spacca. quando le gote si scaldano le lacrime si asciugano più in fretta. non vuol dire però che non sono scese. =) lacrime & sorrisi. sensibile. ricordi e sensibilità. parole e vita. sempre poesia. in una notte ora tarda scrivo di me e della vita che vivo. io vivo. non perdo tempo a rovinarmi la vita. facendo poco con il corpo vivo con la mente. vivo davvero. e vivo in una vita davvero viva di vita. ti penso e scrivo. leggo e scrivo. guardo e scrivo. vivo e scrivo. dormo e mi riposo. =) buonanotte.mela

soprattutto la sera le ombre camminano, ma sono tutto il giorno con noi. sempre. solo che la sera siamo meno tesi e vediamo più chiaro.

tra il bianco e il nero c'è il mondo

domenica 14 febbraio 2010

un uragano d'amore è il mondo, anche il mio mondo. a tempo di musica le lacrime ballano sulle gote, ingiusto il tempo non aiuta affatto a dimenticare questo amore. che triangolo singolare, tra la folla lei sorride e noi piangiamo. io per te e tu per lei e lei sorride con il nuovo cuore. strano come le situazioni si possano ribaltare. e in modo ancora più strano siamo uguali a ruoli alterni. io&te e tu&lei. manca l'anello io&lei. cielo grazie, spero non avvenga mai.. se dovesse però aiutarti lo farei, anche ora. =)

pioggia dal cielo

cuore dentro cuore, senza pregiudizio. il razzismo in ogni sua forma nasce alle volte da chi lo "subisce" per primo, o per meglio dire chi crede di subirlo. attenzione mondo
la sintonia di un respiro mi spaventa, di un pensiero ancor di più, di un'emozione sempre più, di una mente in un attimo e per un attimo più&più. fuori i forconi, che le fiamme si alzino, bruciate la strega.
strega nella notte.
potere sotto la luna.
le fiamme di tre candele.
=)

686

condannando ingiustamente il tempo si vive meglio per un secondo, ingannandosi. però non è verità. amore nella menzogna & menzogna nell'amore. due strade che si intrecciano. 883.ti sento vivere, canzone molto bella. leggi il titolo e ferma il tempo. fuori la voce, fuori i sentimenti, fuori la verità. noi siamo angeli? o solo esseri inferiori e non speciali? diversi e non speciali. se uno dice speciale non vuol dire che lo sia.. alla fine a dirlo è solo un ribelle. un ribelle che è vita. azz

le cose si complicano.

sabato 13 febbraio 2010

Vola questa notte a portare Amore, Cupido Mio

amare è vivere

solo chi soffre è capace di amare.

e solo chi ama non riesce a non soffrire.

venerdì 12 febbraio 2010

stelle ribelli

Quei due laghi neri d'emozioni mi passano il cuore.
I tuoi occhi sono per me vita.
Mi perdo nel tuo sguardo, mentre la tua fotografia immobile e attonita fissa il vuoto dello spazio.
Illudo me stesso credendo di essere spazio vuoto.
Non cambierà mai.
Non cambieremo mai.

lunedì 8 febbraio 2010

.me

accetto la testa fra le nuvole, ma che i piedi restino a terra, prego.

raccolgo quei sassolini sul sentiero. quei sassolini che amo. sassolini che mi segnano l'anima. ogni sassolino è un sentimento. raccolgo sentimenti. raccolgo emozioni. raccolgo gioia. grazie a chi mi apprezza. le critiche servono, certo, ma non si cresce di solo dolore. grazie ai sassolini. scrivi una storia, scrivi la storia. =)=)=)

=)=)=)

un sorriso timido che mi fa sorridere come uno stupido, timido.. timido, stupido e illuso! ma importantissimo, senza dolore.

sabato 6 febbraio 2010

bisogna prendere con serietà quello che la vita ci riserva. un figlio, arriverà? e si fanno le liste dei nomi in un'ora leggera.. Rodrigo, Filippo, Cassandra, Clelia. se non saranno figli saranno personaggi, figli di carta&penna. andre.mela calmati subito, non ti illudere! =)=)=)

un tuffo nel vuoto e poi indietro..

quando si inizia a scrivere? =)=)=)

martedì 2 febbraio 2010

io sorridevo, e il sole splendeva.. io pensavo, e la luna si alzava..

6. Una delle poche cose, anzi forse la sola ch’io sapessi di certo, era questa: (Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal)

da 1 a 10?

help me friend. =) totoscelta

post 676 palindromo come la giornata di ieri 01.02.2010

ecco gli incipit. si ricomincia con l'arte fine a se stessa. ripetiamolo: IO sono POESIA, piacere MONDO. voglio scrivere di meraviglie e parole senza mele marce. spero di scrivere con il cuore, che il cielo possa dettarmi parole suggerite all'orecchio teso.. =) aspettiamo, e già che ci siamo.. aspettiamo e vinciamo! =)=)=) l'importante è scrivere, sempre

domenica 31 gennaio 2010

mese 1

Mi ritrovo a sommare i giorni di gennaio. Uno ad uno. Credo siano stati tutti giorni importanti, nessuno inutile. Ogni giorno mi ha insegnato a vivere. Ogni giorno ho vissuto. Succede sempre che il mondo continua a correre. Voglio correre con lui. Un pensiero al cielo, una lacrima e un sorriso, uno sguardo alle stelle e un sospiro. =)

giovedì 28 gennaio 2010

.delusione

Sai, la gente è strana, prima si odia e poi si ama, cambia idea improvvisamente, prima la verità poi mentirà lui senza serietà, come fosse niente...

anche Mimì l'aveva capito, troppo bene!

mercoledì 27 gennaio 2010

Ho davvero bisogno di respirare [...]
senza sigaretta tra le dita. senza caffè sullla lingua. solo con il blog. tastiera&anima. io&ilmondo. aria, colore, vita. tempo.

27.01.1945

giornata intensa, come da tempo (non) succedeva. bello. che gioia, che rabbia, che delusione. senza ordine ma ordinate in fila. ordino a me stesso di non ordinare agli altri, mai. non cadere nello sbaglio, non cedere al male. RICORDA. 27.01.1945. NON DIMENTICARE. MAI. e i miei pensieri a confronto cosa sono? e i problemi di oggi al confronto del vero dolore cosa sono? e io chi sono? non mi abbandonare, scusami ancora, per ogni istante. io amo. io ricordo.

egoista.mela

sorrido, felice. triste, ma felice. scusami, mi dispiace. ma ho troppo bisogno che tu sia qui con me.

mercoledì 20 gennaio 2010

chiudimi nel cielo

soffia forte, adesso, fino a spostare le nuvole.

lunedì 18 gennaio 2010

Amen

un altro giorno è terminato. non tornerà più. bello o brutto. ora è passato. per sempre. l'eternità esiste. noi siamo puntini, granelli di sabbia, in una clessidra. io sono tempo, una piccola parte di eternità. poesia. arte. dopo di me rimarranno solo le mie parole, solo. tutto di me sarà vivo, tranne il mio corpo. grazie Dio per questo giorno, e per tutti quelli che sono stati, e per tutti quelli che saranno. =)

giovedì 14 gennaio 2010

vecchie foto, stesso cuore

665+1

silenzio stampa timoroso e motivato. al prossimo post.

psicopensieri

"Andrea mi sembra che tu ti stia in realtà creando uno specchietto per le allodole" "In fondo è vero. Ma non per me. Non solo."

E' così grave inventare rassicurazioni? Vendere sogni di mestiere ha pro e contro, come ogni cosa. Ho diritto allora a creare il mio sogno? Ho bisogno che tu sia presente nella mia vita. Amicizia, questo desidero. Ma tu non sei pronto a vivermi. Ho quindi pensato di spingere la cosa verso una direzione. Se tu non sai tu non puoi . Concetto semplice. Sono sincero nel dire che non vorrei altro se non amicizia, ma non lo puoi concepire. Non quando non conosci cosa sia in realtà quella parola che tutti nominano e sminuiscono credendo invece di elogiare.. Ebbene, non volermene mai. Lo faccio per te. E per me.

martedì 12 gennaio 2010

Il cielo può attendere.

Chi vive nel cuore di chi resta non muore mai.

domenica 10 gennaio 2010

mani sopra agli occhi

sulla strada, nella notte, cammino respirando piano.
per sentire l'aria fredda divenire parte di me.
per divenire parte della notte.
per fondere i miei pensieri con le stelle incollate al cielo chiaro.
per alleggerirmi di un peso che porto per sacrificio..
e che solo il silenzio può alleviare.

Punti di vista.

660+1

la serata è stata piacevole, niente di quel che avevo messo in cantiere.

così è.

quando il cuore non sente peso su di esso riesce ad essere libero di amare. allora significa che l'amore puro è tale solo quando sofferto? da tempo lo pensavo.. ma me ne devo convincere del tutto? è singolare osservare il comportamento di chi ci sta intorno: mi presento e ti rapisco, mi confesso e ti allontani, mi allontano e torni. ebbene. che dire. mi fa male dirti che non t'amo, ma le parole a volte vanno oltre al sentimento. il sentimento rimane nascosto dietro alle bugie. mi fa male dire una bugia. ma preferisco soffrire e starti accanto. l'amico che ho conosciuto non è scappato del tutto. sei qui con me. ma hai bisogno di credere "un riflesso diverso di realtà" per starmi vicino come allora. non posso perderti, amico mio.

sabato 9 gennaio 2010

660

bene: tra poco esco. male, ho paura. ribelle non vuol dire malvagio. dolcezza, paura, incertezza. e adesso? speriamo che la serata vada bene e che la lele mi rapisca in fretta. luna draven pensami. =)=)=) baci a tutti, un po' tristi

giovedì 7 gennaio 2010

ritorno.mela

e dopo una "grande" vacanza rieccoci a scuola. senza cucina nuova. senza caffè alla benzina. senza troppa convinzione. senza troppa infelicità. =)=)=)

mercoledì 6 gennaio 2010

1..2..3..4..5..

..rimettendo gli orecchini.. notte notte mondo di sognatori notturni

.ricordi

ragazzino io
tra la folla di pensieri
corro controvento
per soffocare d'amore.

Buffy&Angel

sarà finzione, sarà un copione, ma quando vedo quell'amore così sofferto soffro con loro, per il mio. semplicemente purezza

martedì 5 gennaio 2010

non è presunzione, è vita.

è il bello della "poesia"

ha una certa musicalità innata!
puoi scrivere come se fosse musica
come se fosse cielo
aria terra
acqua e fuoco
puoi scrivere come fosse tutto..
e rispecchia sempre quello che vuoi dire
è una delle poche cose che non può tradire mai!
=)=)=)
.me

nel vento

sarebbe stupido parlare sempre e solo di te. ti vedo in modo diverso. ora è immutabile l'immagine che ho di te. questa è quella vera, sei un cimelio. io sono il collezionista e tu sei il mio francobollo raro in tiratura limitata. 500 esemplari. io ne ho tre: te, il tuono e la luna; forse non è poetico, ma non lo vuole essere. sarebbe stupido parlare sempre e solo di te, io lo faccio. ebbene fermiamo il tempo e restiamo sospesi nell'eternità. vieni a trovarmi nel sogno del leone.. ho bisogno di te, amico. amico. dicevo più di un anno fa: il "bene" non esiste, esiste solo l'amore. e le bugie sono sempre presenti. parole confuse e pensieri galoppanti.. lingua che tace, mani che fremono. sempre e solo poesia. sempre e solo in mia compagnia. eccomi, mi aspettavo da un po'.. credevo di non arrivare più! =)=)=)

e se ti chiedo poi di dormire accanto a me ricordati che lo faccio perchè mi fido di te

che dire? a chi è rivolto? a me.

una rosa, il fiore intendo

Ehi non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa, neanche a me! ok? Se hai un sogno, tu lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non lo sai fare. Se hai un sogno inseguilo. Punto!

Luna Draven
La ricerca della felicità
=)

lunedì 4 gennaio 2010

pillole di valeriana =)

con un po' di coraggio la vita pare solo una corsa.
con le rane nella testa
in un silenzio, con le farfalle agonizzanti nello stomaco, con una lettera (moderna). è certamente la cosa giusta. sono felice di essermi fermato ora. a volte la frase celeberrima che tutti ripetono a gran voce non vale..

inizia da dove ti è più leggero il cuore

e deciso scendi giù fino all'anima, fino all'ombra più interna e nascosta, la più scura, la più peccatrice.. e poi liberala, liberati in un sospiro. sii fiero di te stesso e sorridi.

domenica 3 gennaio 2010

IO sono POESIA, piacere MONDO.

se tutti calibrassimo le parole ci sarebbe un'invasione di poeti. che cruccio poi passare le giornate senza emozioni da scrivere, lo saprebbero fare tutti. però che gran piacere ci sarebbe a non sentire certe fandonie. bocche sporche, menti malate. sogni stupidi. regoliamo, regoliamoci.