giovedì 28 giugno 2007

Stanco... ma so ancora scrivere!

Ciao ragazzi... che strazio oggi...la "padrona" mi ha letteralmente rotto le pa...nnocchie!! Tanto di quel male fisico da far urlare una zanzara... robe da matti quanta forza in tanta chiattezza e bassezza!! Poi facendo il cartellone "Serata Disco" ("Discoteca" Giovedì sera prossimo) i bambini (di più le bambine!) mi hanno scritto sulle braccia... col pennarello indelebile..ma dico lo fate apposta? Traggo qualche ghigno di soddisfazione quando leggo tipo na dedica sul braccio con "T.A.D.B.X.S".. non sono uno molto aggiornato...c'ho messo quasi dieci minuti a decifrarlo .... ahahah! Cmq... caro il mio Tony... oggi ho avuto una discussione molto breve (pausa pranzo e ritorno dai marmocchi!) con Gabry... bèh.. nonostante le 5 ore di sonno in 4 giorni ho detto..anzi scritto...qualcosa di giusto... Ti ripeto... se non vuoi avere dicussioni con qualcuno di noi..almeno parlane più approfonditamente con il/la diretto/a interessato/a. Hai intuito penso benissimo ciò che ho "esplicitato" nel 2o commento.... l'amore che io intendevo nella frase "Come può un uomo sposato provare amore?" (con sottointeso: al di fuori della propria donna) voleva appunto dire che io penso che l'amore dei tuoi post sia un amore non comune...cioè dai...amare la famiglia la scuola o i ragazzi che le stanno (o meglio "vi circolano") dentro non può essere la causa di questi pensieri che tanto ti tieni stretti... Ultima volta.. trova una soluzione... faresti star bene sia noi che soprattutto te stesso penso... e cmq sia.. per quello che sò (/sappiamo).. penso che tu debba prima ben capire davvero che cos'è l'amore .. quello grande ripeto...non far passare queste mie frasi come l'amore bello...ma cmq sia con una "a"... diversa dalla "A". Posso solo dirti quello che io, da piccolo essere di 15 anni (mi sn reso conto da pokissimo di essere il più piccolo tra tutti!), penso che l'amore sia quel sentimento difficile da tenere, e difficile da gestire, ma che soprattutto ti riserva un mucchio di emozioni... ma è davvero una cosa diversa da tutto... penso che non ci sia un vero significato (soprattutto dettagliato) di "Amore"... però tutti prima o poi gli alleghiamo una propria esperienza, frase, o... Persona! Prima prova a chiederti.. cosa ho provato e provo per mia moglie? Che cosa sto provando ora? Penso che da persona potente (in tutti i sensi) che sei, queste domande tu te le sia già fatte, e penso inoltre che solo quando troverai le giuste risposte potrai davvero confidarti con qualcuno ed essere in pace con te stesso. Chiudo qui.. potrei provare a dirti molto sull' "Amore" secondo me... ad esempio... l'amore che provo io per il gruppo e in particolare per due persone è "Amore"... ma quello che provo giorno dopo giorno per una persona (che non penso conosciate) è "AMORE"! Se non ci sentiamo dopo.. Notte a tutti... per qualcuno ci becchiamo domani mattina... per qualcun'altro il giorno lo troviamo, don't worry! Saluti dal piccolo Mike.

1 commento:

Lizbeth ha detto...

Well said.